Matteucci commenta la sentenza

set 29, 2010 Non ci sono commenti by

La notizia che vi abbiamo anticipato ieri del rigetto del ricorso presentato dal pm contro il diniego agli arresti domiciliari per tre dirigenti della sanità romagnola, indagati per due presunti appalti pilotati, sta suscitando, com’è ovvio, molto commenti. Fra questi quello del sindaco di Ravenna, che parla dei due dirigenti dell’Usl Ravennate. “Quando, cinque mesi fa venne aperta l’inchiesta espressi tutta la mia solidarietà a Carradori e a Iacoviello. Carradori e Iacoviello, dissi, sono persone oneste: sono convinto che siano innocenti. Lo sottolinea in una dichiarazione Fabrizio Matteucci. “Apprendo perciò con soddisfazione la decisione del Tribunale del Riesame di Bologna che ha completamente escluso l’esistenza di qualsiasi elemento di colpevolezza nei confronti del direttore generale dell’Ausl e del direttore amministrativo Iacoviello”.

cronaca, politica, Ravenna

Info autore

l autore non ha ancora caricato infromazioni sul suo profilo
Non ci sono risposte per “Matteucci commenta la sentenza”

Lascia una risposta


nove + 6 =