Erario a caccia di evasori in Emilia-Romagna

gen 21, 2011 Non ci sono commenti by

Oltre 7.000 le segnalazioni di sospette evasioni fiscali segnalate dai comuni ma soprattutto un’evasione scoperta di 11,5 milioni e mezzo di euro, tre dei quali già restituiti alle casse dell’erario. Sono i numeri da record dell’alleanza fra agenzia delle entrate e comuni in Emilia Romagna, operativa dal luglio 2009. Nei 18 mesi trascorsi, solo il 16% dei cittadini romagnoli è ancora fuori dal fuoco della lente del rigore fiscale. Fra le province maggiormente esposte a segnalazioni vi è quella di Ravenna, con oltre 900 verifiche in corso. Fra i comuni più a rischio vi sono quelli di Rimini e Cesena. Gli approfondimenti nel servizio di Teleromagna

Cesena, cronaca, economia, Ravenna, Rimini, Romagna

Info autore

Linxs è la società di comunicazione web del gruppo Pubblisole. E' specializzata nella realizzazione e gestione di campagne e piattaforme per comunicare sul web
Non ci sono risposte per “Erario a caccia di evasori in Emilia-Romagna”

Lascia una risposta


cinque − 5 =