Gran bel Cesena, gran brutta sconfitta

gen 21, 2011 Non ci sono commenti by

Gran bel Cesena, gran brutta sconfitta. Potrebbe essere questa l’estrema sintesi di una partita giocata dai bianconeri a livelli altissimi, sia per quanto riguarda la prestazione atletica, sia per quanto riguarda il gioco espresso in campo. Livelli di gioco che però non sono stati sufficienti a strappare sul terreno di San Siro un punto che sarebbe stato certamente importantissimo. D’altronde di là dalla barricata c’era l’inter, campiona del mondo in carica, in uno dei suoi momenti di massima forma per quanto riguarda la stagione in corso. Eto’o, Milito e Chivu i castigatori del cavalluccio, mentre Bogdani, Giaccherini e Jimenez (il suo assist vale quasi quando una rete) le pedine che per 17′ hanno regalato ai tifosi bianconeri un’emozione difficile da descrivere. La brutta sconfitta per gli uomini di Ficcadenti arriva, e giunge anche a causa di un arbitraggio discutibile da parte del signor Russo, che espelle Giaccherini all’inizio del secondo tempo per doppia ammonizione, entrambe molto dubbie. Il ritornello del buon calcio e delle brutte sconfitte sembra condannare il Cesena ad un destino segnato. Domenica arriva il Milan, speriamo in una brutta partita.

Cesena, sport

Info autore

Linxs è la società di comunicazione web del gruppo Pubblisole. E' specializzata nella realizzazione e gestione di campagne e piattaforme per comunicare sul web
Non ci sono risposte per “Gran bel Cesena, gran brutta sconfitta”

Lascia una risposta


cinque + 3 =