Orogel-Hera, in vista la realizzazione di un impianto di co-generazione

giu 20, 2011 Non ci sono commenti by

Orogel-Hera, in vista la realizzazione di un nuovo impianti di co-generazione. Orogel e Hera hanno raggiunto una intesa per realizzare un impianto di cogenerazione a metano negli stabilimenti dell’azienda alimentare a Cesena. Prevista la realizzazione, entro fine 2012. Si ridurranno costi e emissioni di anidride carbonica, con un risparmio di circa 1.600 tonnellate annue. La stessa quantità che potrebbe ‘assorbire’ un bosco di 260 ettari. L’impianto garantirà il 70% dei fabbisogni di energia elettrica dello stabilimento. “Siamo orgogliosi che un’azienda così importante per il territorio e leader nazionale nel proprio settore come Orogel ci abbia scelto per un progetto di questa valenza” ha detto Tomaso Tommasi di Vignano, presidente Hera. “Con Hera abbiamo trovato il partner ideale per la realizzazione di un impianto che unisce la doverosa attenzione rispetto alle tematiche ambientali con il risparmio dei costi energetici della nostra azienda” ha spiegato Bruno Piraccini, amministratore delegato Orogel.

Cesena, economia

Info autore

l autore non ha ancora caricato infromazioni sul suo profilo
Non ci sono risposte per “Orogel-Hera, in vista la realizzazione di un impianto di co-generazione”

Lascia una risposta


uno × = 5