Rimini: casi di Parkinson in aumento dell’11%

dic 31, 2011 Non ci sono commenti by

Emergono dati preoccupanti sull’aumento dei casi di Parkinson nella provincia di Rimini.

A renderli noti è l’AIP, l’Associazione Italiana Parkinsoniani, che ha presentato il bilancio 2011 dell’associazione. Il Parkinson è una malattia degenerativa che col passare del tempo limita la capacità di movimento e di parola. Nel 2011, nel riminese, è aumentato dell’11% il numero di persone affette da questo morbo, con una forte prevalenza di uomini, il 58,4%.

E su questi dati si fa sempre più forte l’impegno di questa associazione, che si pone innanzitutto l’obiettivo di sensibilizzare le persone a farsi aiutare e a non nascondersi dietro inutili vergogne.

In questo servizio le parole di Antonio Sapenza, Presidente AIP Rimini.

attualità, Italia, Rimini

Info autore

l autore non ha ancora caricato infromazioni sul suo profilo
Non ci sono risposte per “Rimini: casi di Parkinson in aumento dell’11%”

Lascia una risposta


7 × otto =