Rimini: con la bella stagione e la crisi, furti in aumento

mag 17, 2012 Non ci sono commenti by

Come di consueto, in vista della bella stagione, sono in aumento a Rimini i casi di scippi e rapine ai danni di turisti e cittadini. Un problema che sembra si stia acutizzando anche a causa del difficile periodo economico e che sta vedendo l’afflusso di ladri e malfattori da altre zone d’Italia per sfruttare l’ingente afflusso di persone in riviera.

L’ultimo caso, lo scorso martedì, dove nel cuore di Marina Centro a vedersi scippare la borsa è stata una 70enne, finita in ospedale con una prognosi di 10 giorni, per cui però la polizia ha già arrestato l’autore, un noto pregiudicato salernitano.

E proprio su questo problema si fa forte l’impegno delle forze dell’ordine, che hanno preparato un piano di prevenzione che vedrà il potenziamento del personale con alcuni agenti in borghese che vigileranno la zona del lungomare anche a bordo di scooter rigorosamente anonimi.

Ai microfoni di Teleromagna Nicola Vitale, Direttore della Squadra Mobile di Rimini.

cronaca, Rimini

Info autore

l autore non ha ancora caricato infromazioni sul suo profilo
Non ci sono risposte per “Rimini: con la bella stagione e la crisi, furti in aumento”

Lascia una risposta


7 × = venti uno