Teleromagna » 19 novembre 2015

Daily Archives: 19 novembre 2015

CESENA: Luci ed ombre nello scenario economico finanziario del prossimo triennio

Luci ed ombre nello scenario economico finanziario del prossimo triennio: se ne è parlato ieri nella sala convegni della Confcommercio di Cesena. Un incontro che vuole essere una riflessione profonda sullo stato di salute attuale del sistema economico italiano, internazionale , di quello delle piccole medie imprese e del sistema bancario. Quest’ultimo in particolare sta mutando in maniera violenta e ci si chiede che impatto avrà sulle aziende e sulla loro competitività. Al convegno sono intervenuti Augusto Patrignani il Presidente di Confcommercio Cesenate; Ivan Lungarini dell’ Agenzia Allianz Lungarini; il vice presidente esecutivo Re Innova2 scarl Piergiorgio Giuliani che ha approfondito gli argomenti dello scenario internazionale, di quello italiano e della rivoluzione dell’assetto bancario italiano soffermandosi dalle opportunità che le imprese possono sfruttare; l’ Head of market management Allianz spa, il dottor Roberto Felici, che si è soffermato sullo scenario assicurativo e nello specifico sui nuovi metodi per assicurare le aziende dai rischi improvvisi e sul prodotto Allianz 1 Business. Giorgio Piastra il direttore di Confcommercio: “Confcommercio punta molto sulla cultura d’impresa e questi incontri rientrano nell’ambito di una formazione in itinere a favore delle aziende associate, per le quali abbiamo cominciato a fornire anche un servizio assicurativo in partnership con Allianz Lungarini, ampliando ulteriormente la vasta gamma delle nostre consulenze”.

CESENA: Torna "Cibo, Corpo, Mente"

Torna alla sua seconda edizione “cibo corpo e mente, alle origini della salute”. Il progetto coinvolge Arrt, Orogel e Avis e affronta il delicato argomento del cambiamento delle abitudini e dell’ alimentazione attraverso un format di conferenze innovativo che ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti la conoscenza scientifica e gli strumenti motivazionali necessari per ottenere un miglioramento a 360° della qualità delle loro vite e di conseguenza del loro stato di salute, ricordando che il cambiamento oltre che tangibile deve essere mantenuto. L’iniziativa si articola in 3 incontri a Novembre, dicembre e gennaio durante i quali interverranno nutrizionisti, mental coach e medici con l’obiettivo di dispensare consigli per adottare un’alimentazione equilibrata e raggiungere il benessere psico-fisico. I tre eventi, che si svolgeranno nella Club House dell’Orogel Stadium-Dino Manuzzi di Cesena, sono a ingresso libero. Il primo appuntamento è in programma stasera alle 20.30: si parlerà di come leggere in maniera corretta le etichette dei prodotti alimentari.

CESENA: Assemblea Area Territoriale Cesena Val Savio

Analizzare i problemi per trovare delle soluzioni: in occasione dell’Assemblea dell’ Area Territoriale Cesena Val Savio, CNA e le Imprese incontrano le amministrazioni dell’ Unione dei Comuni Valle del Savio. L’incontro si è svolto ieri al Teatro Verdi. L’area territoriale CNA Cesena Val Savio rappresenta una realtà organizzativa importante: conta infatti 5 uffici operativi, due a Cesena, uno a Mercato Saraceno, uno a Sarsina e uno a Bagno di Romagna, e associa complessivamente 3.800 imprenditori. Con i servizi che offre copre l’intera gamma delle esigenze delle imprese: dalle necessità legate agli adempimenti burocratici, alle opportunità in tema di crescita e sviluppo, come le domande per credito e contributi. Pier Giorgio Matassoni, Responsabile CNA Cesena- Val Savio anticipa che saranno avanzate 3 proposte chiare e semplici per le amministrazioni locali: la repressione dell’abusivismo che soffoca le imprese che lavorano in modo regolare; la facilitazione dell’accesso agli appalti pubblici da parte delle piccole e medie e micro imprese e l’ultima riguarda l’ipotesi di una tassazione locale più unificata e ridotta poiché attualmente incide fortemente sui costi delle aziende e non è distribuita omogeneamente su tutti i comuni. Il Presidente di CNA Cesena- Val Savio Sandro Siboni : ”L’incontro con le amministrazioni è stato voluto per proporre un nuovo metodo di incontri su quello che sono i nostri compiti istituzionali di associazione di rappresentanza delle categorie artigiane della piccola e della media impresa. In questo modo abbiamo voluto dimostrare come si può, attraverso la presentazioni e l’analisi di problemi agli amministratori locali avanzare proposte per provare a risolverli.”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi