Teleromagna » 30 novembre 2015

Daily Archives: 30 novembre 2015

RAVENNA: Giornate per l’ Orientamento

“Scegli Ravenna per il tuo futuro” con questo invito il Campus universitario di Ravenna si presenta agli studenti degli scuole superiori attraverso le giornate dedicate all’ orientamento il 27 e 28 novembre a Ravenna e il 4 dicembre a Faenza. Tre giornate di open day per presentare i Corsi di Laurea del Campus di RavennaUniversità di Bologna e par aiutare gli studenti che il prossimo anno dovranno frequentare l’università, a compiere consapevolmente la scelta più giusta il loro futuro. Durante le tre mattinate saranno infatti illustrati i contenuti didattici, le attività laboratoriali, le figure professionali e gli sbocchi occupazionali dei diversi corsi di studio attivati nel Campus di Ravenna.

CESENA:Torna "Routando"

Una due giorni all’insegna del divertimento e dell’adrenalina per tutta la famiglia sabato 28 e domenica 29 novembre alla Fiera di Pievesesitina di Cesena per la fiera Ruotando 2015. Questa 15° edizione del salone espositivo dedicato a moto e auto, ha registrato una forte crescita del numero degli espositori, dei marchi rappresentati e dei visitatori appassionati del mondo delle due e quattro ruote provenienti da tutta Italia. Il direttore di Cesena Fiera Luigi Bianchi:” Questa 15^ edizione di “Ruotando” ha proprio le caratteristiche di una manifestazione nazionale: abbiamo espositori che provengono da tutte le parti d’Italia. Abbiamo voluto caratterizzare molto questa edizione sulla artigianalità del preparatore di moto, abbiamo infatti oltre 50 ”customizzatori” (artigiani appunto che inventano, creano e realizzano nuove tendenze e stili che avvicinano arte, cultura e moda)”.Bianchi aggiunge anche che in questa edizione è stato dedicato anche ampio spazio all’ intrattenimento con oltre 50 eventi in 2 giorni tra esibizioni dal vivo, prove di guida, trial bike, sfilate, musica, spettacoli negli spazi interni e all’esterno della fiera. Tra le novità, l’apertura di una seconda pista esterna rivolta ai più piccoli, la Schooling Arena, dedicata alla didattica sotto forma di gioco, con prove kart, mini moto. All’interno dei padiglioni è stato allestito un percorso di mountain Bike per i più piccoli, con veri e propri istruttori certificati ed anche una pista di gimkana di kart a pedali per bambini aperta anche per gli adulti, mentre per gli appassionati di moto gp sono state esposte in fiera le moto di Valentino Rossi e di Jorge Lorenzo.

RAVENNA: Sulle Tracce dei Rifiuti TG

Per favorire la consapevolezza delle nuove generazioni sulla raccolta differenziata dei rifiuti, al liceo classico Alighieri di Ravenna ha avuto luogo un’ iniziativa importante e simpatica in collaborazione con Hera. Sette coppie di studenti hanno affiancato e filmato per alcune ore gli operatori Hera dei servizi di igiene ambientale durante la raccolta dei rifiuti, documentando la filiera del recupero: dal ritiro del rifiuto alla sua destinazione all’impianto di riciclaggio e hanno realizzato un video dal titolo “Sulle tracce dei rifiuti TG”. Il TG è stato presentato giovedì mattina nell’istituto scolastico, alla presenza della preside Patrizia Ravagli, all’ Assessore all’Ambiente del Comune di Ravenna, Guido Guerrieri, all’ Area Manager Ravenna Hera, Cecilia Natali e alla componente di HeraLab Ravenna e tutor del progetto “Sulle Tracce dei Rifiuti TG” e degli studenti protagonisti Alessandra Bagnara. Cecilia Natali, Area Manger gruppo Hera: “ E’ un importantissimo progetto che nasce da HeraLab, il laboratorio che abbiamo realizzato sul nostro territorio e che ha portato a lanciare dei nuovi progetti che hanno lo scopo di rendere più sostenibile più smart, più green le azioni di Hera sul territorio. I ragazzi ci hanno dato un contributo fondamentale perché hanno seguito i vari percorsi di raccolta dei rifiuti differenziati per dare una loro testimonianza diretta di quella che è un’ economia circolare: il rifiuto che viene riutilizzato per avere di nuovo un impiego nella vita di tutti i giorni.”

FAENZA: BCC. Serata di benvenuto ai nuovi soci

Si è svolta il 27 novembre al Teatro Masini di Faenza la serata di presentazione degli oltre 1000 nuovi soci di BCC. I più giovani di essi sono stati premiati, mentre a tutti BCC ha offerto lo spettacolo teatrale “La Paloma” di Pamela Villoresi. Gianluca Ceroni, Direttore BCC Ravennate e Imolese: ”Ogni anno il numero dei nostri soci aumenta in maniera sensibile: anche quest’anno abbiamo oltre 1600 soci che sono entrati a far parte della Cooperativa. Complessivamente abbiamo superato i 23000: numeri significati per un territorio contenuto, limitato alle province di Ravenna, Imola e alcuni comuni del territorio di Forlì”. Aggiunge:” La Banca di Credito Cooperativo è una banca piccola locale, ma opera all’interno di un gruppo, una rete che rappresenta complessivamente le BCC di tutta Italia attestandosi come il terzo gruppo bancario italiano. Questo ci consente di disporre di strumenti e di prodotti all’avanguardia da poter offrire ai nostri clienti.”Precisa inoltre il direttore: “ Ai soci viene riservata un’attenzione particolare, sono pensati apposta per loro servizi prodotti particolari con condizioni agevolate”. Nel corso dell’ incontro ai nuovi soci son stati illustrati quelli che Ceroni definisce “I meccanismi di funzionamento della compagnia di Credito: cercare di coniugare l’attività quotidiana della banca con quelli che sono i principi ispiratori di una cooperativa soprattutto nell’attenzione al territorio, alla mutualità, a sostenere anche le economie in difficoltà”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi