Teleromagna » 28 gennaio 2016

Daily Archives: 28 gennaio 2016

RIMINI: L’ultrarunner Gregoretti pronto per la sfida nel Deserto di Atacama – VIDEO

wpid-gregoretti.jpg

Una nuova spedizione con temperature che coprono un'escursione termica pari a 100 gradi centigradi, passando dai -50° dell'inverno artico canadese ai +50° del Deserto di Atacama, il tutto in autosufficienza con scorte di cibo ed elementi tecnici necessaria alla sopravvivenza. L'ultrarunner riccionese Stefano Gregoretti è pronto per una nuova avventura in sella alla sua fat bike, ossia una bicicletta con pneumatici piuttosto larghi per coprire un percorso di oltre 1500 km. 

CORIANO: Comune, premi non dovuti e buste paga gonfiate. Spinelli: “Ora restituite i soldi” – VIDEO

wpid-coriano.jpg

Dal 2000 ad oggi una settantina di dipendenti comunali avrebbero ricevuto salari accessori illegittimi e buste paga gonfiate ma ora scatta il ricorso. Siamo nel comune di Coriano, il quale ora, si costituirà parte civile. “Coloro che hanno beneficiato di quelle somme percepite non dovute dovranno restituirle”. Queste le parole incisive del Sindaco Domenica Spinelli che ora si trova ad affrontare una situazione che pesa fortemente sulle casse del Comune. L'amministrazione comunale attuale ha così denunciato “l'ennesimo fatto di mala gestione delle risorse pubbliche” delle precedenti giunte. Si tratta di cifre superiori al 37% rispetto al valore del fondo costituito per legge da cui attingere i premi. Ma non è tutto. Da quanto è emerso, i dipendenti comunali avrebbero ottenuto cospicui riconoscimenti in busta paga, con aumenti quasi annuali senza le necessarie valutazioni di merito come previsto dalla legge. 

VOLLEY: Bari vuole il riscatto per la Cmc: “Perugia è più forte ma nulla è impossibile”

wpid-Baretto_.jpg

La Cmc Romagna è in piena fase di preparazione al match di domenica, ore 18.00, quando al Pala Evangelisti di Perugia affronterà i padroni di casa per la 15esima giornata di Superlega. Da riscattare c'è il match perso contro la Gi Group Monza. “Domenica sicuramente ci siamo espressi al di sotto delle nostre possibilità – commenta il libero Andrea Bari -, per i prossimi impregni dovremmo cercare di essere più combattivi, purtroppo ci focalizziamo troppo sugli errori quando le cose non girano al meglio. Credo sia un problema di testa, difficilmente allenabile, che però dobbiamo migliorare, soprattutto nei finali di set bisogna essere più cinici e concentrati. In palestra stiamo lavorando tanto e l’impegno non manca, l’impressione che ho è che quando siamo davvero alle strette e percepiamo che la gara rappresenta una sorta di "ultima chiamata" riusciamo a vincere, come accaduto con Molfetta. Domenica affronteremo la Sir Safety Perugia e sulla carta è sicuramente più forte di noi ma io dico sempre che nulla è impossibile nello sport e forse non avendo la pressione di dover far risultato potremmo giocare più sciolti".

CALCIO: Fontanesi si presenta: “Qui a Cesena a giocarmi le mie carte” – VIDEO

wpid-Foschi-Fontanesi.JPG

Ha avuto pochi tentennamenti Leonardo Fontanesi prima di accettare la proposta del Cesena: l'esterno ex Sassuolo ha colto al volo l'opportunità di vestire la maglia bianconera dando così continuità alle prime esperienze nel calcio professionistico maturate in serie A e si è presentato a Cesena nella speranza di diventare una pedina di primo piano nello scacchiere di Massimo Drago.

FORLÌ: I giovani imprenditori incontrano il sindaco Drei- FOTO

wpid-Giovani-Imprenditori.jpg

Una rappresentanza del Consiglio Direttivo dei Giovani Imprenditori di Unindustria Forlì-Cesena è stata ricevuta questa mattina in Municipio dal Sindaco Davide Drei. All'incontro con il gruppo guidato dal nuovo Presidente Kevin Bravi, e accompagnato dal Direttore dell'Unione degli Industriali provinciale Massimo Balzani, sono intervenuti il Vicesindaco Veronica Zanetti e l'Assessore Lubiano Montaguti. Il confronto ha permesso di mettere a fuoco alcuni temi di particolare importanza per la città e il territorio come quelli dell’istruzione, della formazione, del mondo del lavoro e del rapporto fra tessuto produttivo, sistema economico e amministrazione pubblica. Al centro dell’attenzione anche considerazioni sulla situazione attuale, sui segnali di ripresa, sulla necessità di potenziare strumenti per favorire l’innovazione tecnologica e l’imprenditorialità giovanile. Piena condivisione pure sulla necessità di proseguire un percorso di dialogo e confronto attraverso progetti, programmi e incontri.
 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi