Teleromagna » 11 aprile 2016

Daily Archives: 11 aprile 2016

RIMINI: Il Velvet Club annuncia la chiusura definitiva – VIDEO

wpid-velvet.png

Il Velvet Club, storica discoteca di Rimini, spegnerà definitivamente le proprie luci a partire da fine maggio. Questa la decisione trapelata dalla direzione in seguito a diversi eventi accaduti negli ultimi mesi: un contratto d'affitto scaduto e una sentenza del Consiglio di Stato in arrivo che, inevitabilmente, al termine di una lunga vicenda legale, sancirà la necessità di smontare la famosa Sala Grande che nei 27 anni ha dato ospitalità a più di mille concerti ed al divertimento di svariate generazioni di appassionati ti musica. Via dalla sede storica di Sant'Aquilina per approdare dove? Ancora non si sa. L’attuale società di gestione, si era attivata già da tempo per realizzare, sulla stessa area, un progetto alternativo nell'eventualità di un esito negativo del contenzioso legale. Grazie alla disponibilità dell'Amministrazione Comunale, fermamente convinta della necessità di tutelare la presenza sul territorio di un club che grazie al passaggio di artisti internazionali vanta una fama europea e mondiale, erano state gettate le basi per la creazione, sempre a Santa Aquilina, di un nuovo contenitore. Si tratta della ‘Casa della Musica e delle Arti’, che avrebbe dovuto racchiudere, in versione moderna e innovativa, spazi multifunzionali rivolti ai giovani: dalla musica alle residenze di artisti, dal co-working alla formazione nello spettacolo, dalla pesca sportiva agli orti sociali. Non si è però trovato l'accordo con la proprietà dell’immobile per l’acquisizione dell’area. 

 

RIMINI: Parcheggi area Tiberio, come saranno a fine lavori – VIDEO

wpid-parcheggi.jpg

Ultimi aggiustamenti in corso per l’ultimazione dei lavori di riqualificazione e ampliamento del parcheggio Tiberio a Rimini. Con la fine dell’intervento saranno ben 436 in totale i posti auto per la sosta su tutta area Tiberio (parcheggio Tiberio 1, parcheggio Tiberio 2, viale Tiberio), mentre erano 260 posti quelli regolamentati prima dell’inizio lavori nell’ottobre scorso. A seguito della riorganizzazione realizzata, infatti, il parcheggio Tiberio 1 oggi può contare sulla disponibilità di 283 posti auto e 27 stalli per ciclomotori e motocicli. Stalli per la sosta, al servizio del Borgo e del centro storico, a cui si aggiungono ulteriori 60 posti a rotazione bianchi lungo la via Tiberio, con un incremento di 4 unità rispetto a quelli regolamentati prima dei lavori e nonostante la realizzazione della nuova pista ciclabile bidirezionale lungo il viale. Il nuovo parcheggio Tiberio 2 in procinto di essere aperto al pubblico – secondo e ultimo stralcio dell’intervento sui parcheggi – è stato ricavato da un’area incolta sul retro del condominio esistente e potrà offrire grazie all’intervento realizzato la possibilità di sosta a 93 auto. La sosta sarà mista, in parte a pagamento nelle ore diurne, in parte libera o a rotazione. Nel corso della sua realizzazione molta attenzione è stata riservata dai progettisti alla sostenibilità ambientale. Non solo l'intervento di realizzazione del parcheggio ha mantenuto invariato il bilancio arboreo ma la nuova pavimentazione è stata realizzata utilizzando materiali d’elevata permeabilità all'acqua grazie ai quali non sarà aumentato il carico idrico sulle fognature in caso di pioggia. 

TG Sport 11/04/2016

TG Sport di Teleromagna va in onda dal lunedì al sabato alle 14.15 circa e nella versione breve all’interno dei Telegiornali delle 19, 20.30 e dell’una di notte. L’edizione si apre con le notizie principali della giornata, seguono le prime pagine dei quotidiani sportivi e infine “L’Opinione” di Luciano Poggi.

RAVENNA: 55enne ucciso a Pinarella dal 22enne con cui conviveva – VIDEO

wpid-OMICIDIO-PINARELLA.png

Un omicidio e la fuga dell’assassino che si è conclusa dopo poche ore quando l’uomo si è costituito ai Carabinieri. La vicenda è accaduta a Pinarella di Cervia e la vittima è un cuoco 55enne, Ugo Tani, di origini ferraresi e sarebbe stato ucciso dal compagno, il 22enne leccese Antonio Colopi, col quale conviveva nell’appartamento preso in affitto. In base alla ricostruzione dei fatti sembra che i due, verso le 9 del mattino, abbiano litigato e al culmine della discussione il ragazzo avrebbe afferrato una mannaia ed avrebbe colpito la vittima alla base del collo con un solo colpo mortale. Poi, probabilmente preso dal panico, avrebbe cercato di avvolgere il corpo in un telo, forse per caricarlo in auto e farlo sparire, ma disturbato dalla presenza di una vicina che era stata allarmata dalle grida e dai rumori, ha preferito salire sulla vettura della vittima e fuggire. Insospettiti dalla situazione i padroni di casa della vittima sono entrati trovando l’uomo riverso a terra e nonostante la chiamata al 118, per Tani non cv’era più nulla da fare. Sono quindi intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Cervia – Milano Marittima che hanno diramato l’avviso di ricerca dell’auto alle forze dell’ordine ma poche ore dopo Colopi si è costituito spontaneamente ai carabinieri di Lanciano, in Abruzzo. La vittima, che lavorava come cuoco svolgeva a Cervia un lavoro stagionale e diversi anni fa era diventato driver professionista e lavorava presso l’ippodromo di Cesena. 

RAVENNA: Lavoro cerca Università 2016

Lavoro cerca università” è la nuova iniziativa, giunta alla quinta edizione , che mira a far incontrare aziende del territorio e laureati del campus di Ravenna o residenti in provincia. Il progetto, nato dalla collaborazione tra Comune di Ravenna, Fondazione Enrico Mattei, Fondazione Flaminia e Campus universitario, vuole fare incontrare domanda e offerta, permettendo alle imprese di selezionare giovani e brillanti neolaureati in cerca di lavoro e a questi ultimi di candidarsi proponendo il proprio curriculum vitae e le proprie competenze formative e professionali per poter accedere a un tirocino formativo retribuito di 6 mesi . Tra i nomi delle aziende che partecipano all’edizione 2016 di “Lavoro cerca università“: Progetto Aroma scarl, Euro company, JFC srl, La Campaza snc, ASTIM srl, CEFAL Emilia Romagna società cooperativa, Sviluppo PMI, TEA servizi srl, Radio Italia srl, Unitec spa, Ravenna Incoming Convention & Visit Bureau, Fondazione Ravenna Manifestazioni, Immgeo srl coworking Raffineria42, Ethic srl, Panebarco di D.Panebarco & C.sas, Distillerie Mazzarri spa, Almatek srl, centro iperbarico, Bunge Italia spa, Sacra Famiglia soc.Coop.Soc, Villaggio globale cooperativa sociale, Capit, Laboratorio Mondo, Tecnoagri spa, Crea srl, Astra soc.Cons. ARL, Stafer spa, Bondoli & Campese. Durante l’evento, che si è svolto il 7 aprile a palazzo dei Congressi  di Ravenna, 28 aziende hanno presentato la loro attività e il profilo del candidato ricercato e i giovani del territorio hanno potuto fare tutte le domande utili a concorrere alla candidatura per l’assegnazione del tirocinio.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi