Teleromagna » 13 aprile 2016

Daily Archives: 13 aprile 2016

CESENA: Inaugurazione della nuova sede di ” Cicli Neri”

Inaugurata sabato 9 aprile, la  nuova sede di Cicli Neri, storico negozio specializzato nella vendita e assistenza di mountain bike, cicli da corsa e biciclette da passeggio nato dalla passione del ciclista professionista Guido Neri. Il nuovo punto vendita in Via Ferrucci Parri 641 a Cesena è stato completamente rinnovato e sono state introdotte tante novità. Presenti all’inaugurazione anche Chirstian Castorri, Assessore Sport del Comune di Cesena, il Presidente Nazionale Ciclismo UISP Davide Ceccaroni e anche tanti ex campioni e personaggi del mondo del ciclismo  tra cui  Giancarlo Bottazzi ex biomeccanico della Colnago, che si è reso disponibile a fornire informazioni e consigli  ad  appassionati ciclisti e ciclo amatori, mentre De Rosa ha offerto a chi lo desiderava, la possibilità di effettuare Test bike. Guido Neri, fondatore di Cicli Neri: ”La mia prima bicicletta da corsa l’ho avuta a 11 anni e da lì ho cominciato a correre. Ho vinto qualche gara, ho avuto la fortuna di passare al professionismo e ho avuto la fortuna di incontrare colleghi anche di squadre diverse avversarie che avevano come me, il massimo rispetto per l’avversario.” Continua Neri:” Per nove anni sono stato professionista, poi, un anno prima di smettere di correre, la passione per la bicicletta mi ha portato ad avviare il negozio, che prima aveva sede in corso Cavour, da allora sono passati 46 anni e siamo ancora qui.” La gestione del negozio già da qualche tempo è passata al figlio, Alberto Neri :” Ho ereditato da mio padre tanta passione per il ciclismo, la stessa passione che condividono anche i ragazzi dello staff di Cicli Neri. Abbiamo come obiettivo comune quello di miglioraci sempre”. Spiega a questo proposito Alberto Neri:” Non si tratta solo di un ampliamento del negozio,abbiamo anche predisposto una struttura specializzata in biomeccanica, un’ area dedicata alla storia del negozio dove si possono trovare maglie storiche e articoli vintage, un minibar per l’accoglienza dei clienti e una sala riunioni dove facciamo corsi di aggiornamento. Le biciclette oggi sono infatti cambiate moltissimo, sono molto più tecnologiche e occorre essere sempre aggiornati sulle ultime novità Partecipiamo a corsi con le migliori aziende del settore per essere sempre all’avanguardia”.

TG Sport 13/04/2016

TG Sport di Teleromagna va in onda dal lunedì al sabato alle 14.15 circa e nella versione breve all’interno dei Telegiornali delle 19, 20.30 e dell’una di notte. L’edizione si apre con le notizie principali della giornata, seguono le prime pagine dei quotidiani sportivi e infine “L’Opinione” di Luciano Poggi.

RIMINI: Arriva la banda ultralarga fino a 1 Giga – VIDEO

wpid-conf-stampa-tim-2.jpg

TIM investe 14 milioni di euro sulla banda ultralarga a Rimini ed estende la fibra ottica fino alle abitazioni per potenziare ulteriormente la propria rete e dotare la città di connessioni super-veloci a partire da 300 Megabit al secondo e potenzialmente fino a 1 Giga (1.000 Megabit). I lavori per la realizzazione di questo nuovo intervento infrastrutturale inizieranno entro l’estate e conseniranno di coprire inizialmente circa 40 mila abitazioni nelle seguentri zone: Centro, Fiera, S. Fortunato, Covignano, Stadio, Celle, Miramare e Viserba. Rimini è stata inserita da TIM nel piano nazionale di cablaggio in tecnologia FTTH (Fiber To The Home) che prevede di raggiungere 100 città italiane entro marzo 2018. L’iniziativa consentirà, pertanto, di dotare la città di una rete in fibra ottica ancora più performante di quella che già oggi è a disposizione di cittadini e imprese, confermando così l’impegno di TIM e dell’Amministrazione Comunale per proiettare Rimini nell’élite delle città italiane dotate di infrastrutture digitali ultra-moderne. 

RIMINI: Abusivismo commerciale, proseguono le attività di contrasto – VIDEO

wpid-abusivismo.jpg

Il servizio di contrasto all’abusivismo commerciale a Rimini non si arresta ed è già ripreso da qualche settimana in concomitanza con le prime manifestazioni primaverili e proseguirà, specie in occasione dei week end e dei ponti festivi, con un’attività specifica, per poi tornare alla piena attività dal 23 maggio nella sua piena operatività mattina e pomeriggio sull’arenile, sui viali del lungomare e delle regine la sera. La Polizia Municipale riminese è stata investita, dunque, di un encomio visto l'ottimo lavoro svolto finora. Risultati importanti non solo nei numeri, che sono cresciuti, ma soprattutto nella capacità di accrescere l’efficacia del contrasto non solo direttamente sulla spiaggia, ma anche con la ricerca, l’individuazione, l’eliminazione dei depositi utilizzati a ridosso dell’arenile e nei centri di distribuzione delle merci. All’attività e ai controlli sulla spiaggia si sono così affiancate indagini conoscitive sui potenziali venditori abusivi e sui loro movimenti anche attraverso l’utilizzo di tecnologie innovative e i controlli, i sequestri e le sanzioni sul fronte dell’affollamento degli appartamenti che ospitano soprattutto i venditori non autorizzati. Un’azione a 360 gradi – ha dichiarato l’assessore alla Sicurezza Jamil Sadegholvaad – che ha riguardato anche i potenziali acquirenti con la promozione di una campagna di informazione attraverso gli annunci della Publiphono e, con la collaborazione dei comitati d’area di Rivazzurra e Miramare, la realizzazione di manifesti e volantini.” 

EMILIA-ROMAGNA: 80 milioni per la sanità, quasi 6 milioni al Bufalini di Cesena – VIDEO

wpid-Schermata-2016-04-13-alle-13.20.00.png

Un piano di interventi per la sanità emiliano-romagnola da quasi 80 milioni, finanziati con risorse statali per 75.milioni di euro e con risorse regionali per quasi 4 milioni di euro è quanto approvato dall’Assemblea Legislativa nella giornata di ieri.  La quota destinata all’Ausl Romagna, come è stato recentemente comunicato anche dalla stessa azienda, è di circa 17,6 milioni e di questi 5, 7 milioni di euro sono destinati a Cesena. 600 mila euro sono per il rinnovamento tecnologico della rete hub&spoke dell’Area Vasta Romagna ed altri 600 mila per l’acquisizione di attrezzature tecnologiche, nello specifico un angiografo e un mammografo digitale. La quota più rilevante, di circa 4 milioni e mezzo, è destinata al miglioramento strutturale del Bufalini”.  “L’Ospedale di Cesena sarà oggetto nei prossimi mesi, di interventi di riqualificazione molto importanti. Come anticipato recentemente dall’azienda Usl in sede di Conferenza Territoriale Socio-Sanitaria, saranno ampliati gli spazi dedicati al blocco operatorio centralizzato sfruttando la costruzione della nuova ala del Pronto Soccorso. La riqualificazione del Pronto Soccorso era già stata deliberata dalla Regione Emilia-Romagna lo scorso autunno, prevedendo uno stanziamento di circa 2 milioni e mezzo. Per la Romagna si prospetta, quindi, un’offerta sanitaria sempre più qualificata: gli investimenti sulle strutture e in tecnologia sono investimenti sulla salute e la qualità dei servizi per i cittadini, commenta la consigliera regionale Lia Montalti. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi