Teleromagna » 20 aprile 2016

Daily Archives: 20 aprile 2016

TG Sport 20/04/2016

TG Sport di Teleromagna va in onda dal lunedì al sabato alle 14.15 circa e nella versione breve all’interno dei Telegiornali delle 19, 20.30 e dell’una di notte. L’edizione si apre con le notizie principali della giornata, seguono le prime pagine dei quotidiani sportivi e infine “L’Opinione” di Luciano Poggi.

Ping Pong – La Carta dei Diritti –

La puntata di Ping Pong di questa settimana dal titolo “La Carta dei Diritti” è dedicata al documento elaborato dalla CGIL nazionale, alla raccolta firme per una proposta di legge popolare. Partecipano alla trasmissione: Susanna Camusso, Segretaria Generale CGIL Nazionale; Vincenzo Colla, Segretario Generale CGIL Regionale Emilia Romagna; Alberto Piccinini, Avvocato giuslavorista specializzato in diritto del lavoro e i delegati territoriali CGIL.

GAMBETTOLA: Gara di canto per Uccelli da Richiamo

Si è tenuto al parco Federico Fellini di Gambettola un nuovo appuntamento in programma per la 12^ edizione della Gara di Canto e mostra mercato Uccelli da Richiamo organizzata dal Gruppo Amatoriale Uccelli da Richiamo, associazione sportivo dilettantistica nata quindici anni fa per iniziativa di un gruppo di amici accomunati dalla passione del canto armonioso degli uccelli, con finalità di perpetuare la millenaria tradizione delle gare di canto per uccelli da richiamo in terra di Romagna. In gara sette diverse specie di uccelli: il tordo bottaccio, il tordo sassello, il merlo, la cesena, l’allodola, il fringuello e il passero che sono stati giudicati da una giuria tecnica che ha premiato il miglior esemplare di ciascuna specie.

Panorama Basket – puntata del 19/04/2016

Panorama Basket è una finestra sul mondo del basket Made in Romagna. La trasmissione seguirà l’evoluzione dei principali campionati di pallacanestro in cui figurano squadre romagnole. Riflettori puntati sulla Unieuro  Pallacanestro Forlì 2.015, novità della stagione. Per tutta la stagione, Panorama Basket sarà in onda su Teleromagna ogni martedì sera e sarà disponibile sulla Replay TV on demand direttamente sul sito Teleromagna.it. Questa ottava edizione è condotta da Enrico Pasini , affiancato da Franceska Picari. Ospiti, telefonate e contatti col pubblico a casa tramite sms, whatsapp e tweets: va in onda su Teleromagna ogni martedì sera in prima serata ed è disponibile sulla Replay TV on demand direttamente sul sito Teleromagna.it.

RAVENNA: 50 anni di Romagna Acque – Una Best Practice di “ in House” industriale

La storia dell’acqua in Romagna procede di pari passo con quella di Romagna Acque Società delle Fonti di cui, proprio quest’anno, ricorre il cinquantesimo anniversario di attività. Per celebrare questo importante traguardo raggiunto, la Società ha organizzato venerdì scorso a Ravenna un convegno che ha avuto come tema portante l’esempio di Romagna Acque come best practice di “in house” industriale, partendo da un recente studio di benchmarking che valorizza le performance della società nell’ambito del contesto regionale e nazionale, facendo confronti anche su scala mondiale. Fra i relatori era presente il professor Antonio Massarutto, docente di Economia Pubblica presso l’Università di Udine che si occupa da tempo dello studio delle politiche ambientali e dell’organizzazione dei servizi pubblici locali, con particolare riferimento al settore idrico e il Presidente della regione Emilia – Romagna Stefano Bonaccini. Ospiti dell’iniziativa anche il sindaco Fabrizio Matteucci, gli amministratori di Romagna Acque-Società delle Fonti, il professore Alberto Malfitano, Vito Belladonna di Atersir e Samir Traini di REF Ricerche. Andrea Gambi, Amministratore Delegato di Romagna Acque: ”La celebrazione di questi 50 anni è per noi l’occasione di rievocare la storia della Società e la storia di questi luoghi che hanno potuto avere un’acqua che non avevano naturalmente. L’incontro di oggi è anche un’occasione per trarre degli auspici per quella che sarà la futura attività in questo settore”. Afferma inoltre Gambi: “In questi anni ci siamo impegnati, anche con investimenti molto importanti, a garantire sicurezza, qualità dell’approvvigionamento e la qualità dell’acqua e ci siamo riusciti. E’ una sfida che continua perché i cambiamenti climatici sono all’ordine del giorno e ci sottopongono all’attenzione tutta una serie di nuove necessità a cui far fronte e questo ci impone di portare avanti i nostri progetti volti a garantire quegli standard di servizio che abbiamo sempre assicurato alle nostre aree.” Nel corso del convegno è stato presentato il volume storicoIl governo dell’acqua”, scritto dallo storico Alberto Malfitano ed edito da Il Mulino, con prefazione del prof. Roberto Balzani, che racconta la storia dell’attività di Romagna Acque sul territorio.

CESENA: Romagna Wine Festival – “Chef per un giorno”

Cesena ha ospitato il Romagna Wine Festival e fra le location prescelte anche il Foro Annonario, cuore della cittadina, sede dello show cooking “Chef per un giorno” che ha visto protagonisti otto appassionati di cucina impegnati in un’avvincente sfida per la preparazione della tagliatella romagnola perfetta. La storica piazza coperta ha fatto da cornice ad un pomeriggio di divertimento dedicato alla tradizione della buona cucina condita con un pizzico di agonismo. La gara è iniziata alle ore 15,00 e i concorrenti, selezionati tra gli allievi dell’Istituto Alberghiero ‘Pellegrino Artusi’ di Forlimpopoli e tra i vincitori della sfida finale del Corso di Cucina di primo Livello di Cook Academy, hanno avuto circa un’ora di tempo per realizzare 1 kg di pasta sfoglia, cuocerla e condirla con ragù o altri sughi a loro scelta. Il tutto davanti ad una giuria di esperti e al pubblico che ha assistito allo show cooking e assaggiato tagliatelle preparate dagli sfidanti. A giudicare la miglior tagliatella della ricetta romagnola è stata una giuria tecnica composta da numerosi esperti: un sommelier di Ais, la blogger di cucina Azzurra Gasperini, la chef Alessandra Baruzzi presidente di Lady Chef Emilia Romagna, Carla Brigliadori gourmand dell’Associazione Chef to Chef, Alessandro Rossi dell’Accademia dei Caplet, Maria Chiara Zucchi de La Madia Travelfood, Enrica Mancini in rappresentanza di Conad. Durante la competizione dei cuochi dilettanti infatti, si sono susseguite dimostrazioni pratiche di preparazione della pasta sfoglia fatta in casa eseguite direttamente dalle Mariette di Casa Artusi che hanno insegnato al pubblico presente come preparare le tagliatelle con i loro Laboratori di pasta fresca.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi