Teleromagna » 13 giugno 2016

Daily Archives: 13 giugno 2016

TG SERA del 13/06/2016


Il Telegiornale di Teleromagna da oltre quarant’anni si pone come uno dei pilastri dell’informazione locale romagnola. Grazie alle varie redazioni e ai suoi corrispondenti, vi raccontiamo quotidianamente tutte le vicende del territorio. Il Telegiornale va in onda alle 7 – 14 – 16 – 19 – 20.30 e all’una di notte. Ogni edizione viene replicata mezz’ora dopo su Teleromagna News (canale 74). 

 

EMILIA-ROMAGNA: Edilizia, prosegue la ripresa. +0,8% – VIDEO

wpid-edilizia.jpeg

Toccato il fondo, il settore delle costruzioni in Emilia Romagna sembra aver imboccato una leggera ripresa. Nel primo trimestre del 2016, il volume d’affari a prezzi correnti è salito dello 0,8% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno, seppur con un rallentamento della tendenza positiva rispetto al trimestre precedente. Queste indicazioni emergono dall’indagine sulla congiuntura delle costruzioni realizzata in collaborazione tra Camere di commercio e Unioncamere Emilia-Romagna. Si contrae la quota delle imprese che rileva un volume d’affari in crescita rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno, che scende dal 32,3 al 23,4%, comunque un livello pre crisi, non rilevato dalla seconda metà del 2008 fino alla fine del 2014. Sale solo lievemente la quota delle imprese che segnalano una diminuzione, che passa dal 21 al 23,3%, dato comunque contenuto. La tendenza positiva del volume d’affari riguarda le grandi imprese (+5,1%), mentre subiscono una battuta d’arresto sia le piccole, con un volume d’affari invariato, sia le medie imprese (-0,2%). Secondo le rilevazioni Istat sulle forze di lavoro, nel primo trimestre 2016 gli occupati sono aumentati del 6,4% rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente (-3,5% in Italia), per un incremento di circa 6.000 addetti. Gli effetti della crisi continuano però a farsi sentire. A fine marzo le imprese attive nelle costruzioni erano 67.399, quindi 1.374 in meno in un anno (-2%). Diminuiscono soprattutto le ditte individuali.

Il TG Sport del 13/06/16

Il TG Sport di Teleromagna va in onda dal lunedì al sabato alle 14.15 circa e nella versione breve all’interno dei Telegiornali delle 19, 20.30 e dell’una di notte.

L’edizione si apre con le notizie principali della giornata, seguono le prime pagine dei quotidiani sportivi e infine “L’Opinione” di Luciano Poggi.

RICCIONE: Consiglio comunale, terremoto in maggioranza. 4 addii – VIDEO

wpid-conscomriccione.jpg

Terremoto in casa Tosi a Riccione. La maggioranza sta infatti perdendo pezzi: quattro i consiglieri in totale, due di Noi Riccionesi e due di Forza Italia che dicono basta. “Abbiamo deciso di fondare un nuovo, coeso e autonomo gruppo dal nome “Unione Civica Riccione”. Queste le parole dei ribelli che hanno subito messo in crisi l'intero consiglio comunale nei giorni scorsi. Si tratta di Filippo Urbinati, Fabio Mercatelli, Francesco Montalto e Michele Mingucci. L'intento dei quattro attraverso tale nuovo gruppo è quello di essere più indipendenti dal sindaco di Riccione Renata Tosi e di pesare di più all'interno del consiglio quando è il momento di prendere determinate decisioni. Evidentemente si sono stancati di dire sempre sì i quattro secessionisti. “Spingeremo fuori le interferenze che tolgono spazio ai cittadini” dicono. Rimarranno in maggioranza a supporto del primo cittadino quindi ma d'ora in poi nulla sarà più così scontato. Deciso l'affondo del Pd che, dopo le espulsioni di fatto o richieste, di Lele Montanari e Davide Rizzoli, parla di “un gigante dai piedi d'argilla che non è mai stato un buon investimento ed in tanti oggi se ne stanno accorgendo”. Una maggioranza sempre più fragile a causa anche delle dimissioni dell'assessore al bilancio Roberto Monaco per motivi personali. Intanto il sindaco Tosi ha ricevuto recentemente un avviso di garanzia per omissione in atti d'ufficio in quanto non avrebbe, lo scorso anno, disposto un'ordinanza temporanea di divieto di balneazione in un tratto specifico del litorale riccionese. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi