Teleromagna » 22 agosto 2016

Daily Archives: 22 agosto 2016

TG SERA del 22/08/2016

Il Telegiornale di Teleromagna da oltre quarant’anni si pone come uno dei pilastri dell’informazione locale romagnola. Grazie alle varie redazioni e ai suoi corrispondenti, vi raccontiamo quotidianamente tutte le vicende del territorio. Il Telegiornale va in onda alle 7 – 14 – 16 – 19 – 20.30 e all’una di notte. Ogni edizione viene replicata mezz’ora dopo su Teleromagna News (canale 74).

FORLÌ-CESENA: 17enne si tuffa nel fiume e muore – VIDEO

wpid-thomas_liverani.jpg

Un diciassettenne di Cesena, Tomas Liverani, è morto nel pomeriggio dopo un tuffo, da altezza superiore ai dieci metri, nel torrente Borello nell’appennino forlivese, nel Comune di Civitella di Romagna. Non è ancora escluso il malore ma prevale l’ipotesi che il decesso sia stato causato da un’impatto sulle rocce. Secondo indiscrezioni ci sarebbero infatti i segni di un trauma cranico: il ragazzo potrebbe avere battuto o sul fondale (anche se ci sono fino a sette metri d’acqua in quel punto) o ancor prima sul costone di roccia. Il giovane era andato al fiume con un gruppo di amici,raggiungendo il luogo dove, sotto la Cascata del Civorio, si forma una grande vasca d’acqua. Dopo il tuffo non è riaffiorato: gli amici hanno provato a cercarlo ma l’acqua si era molto intorbidita. Sono stati chiamati i soccorsi e il corpo è stato ritrovato qualche metro più a valle dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Forlì, intervenuti con i carabinieri, l’eliambulanza del 118 e il soccorso Alpino.

ROMAGNA: Nella notte una forte ondata di maltempo – VIDEO

wpid-grandine-3.jpg

Una forte ondata di maltempo con pioggia, vento forte e grandine è tornata a colpire la costa romagnola. Il veloce passaggio di un fronte freddo a ridosso dell’arco alpino orientale, come recita l’allerta maltempo di livello 1 diramata dall’Agenzia regionale di Protezione civile nei giorni scorsi, ha determinato l’ingresso di intense correnti di bora nella sera fra domenica 21 e lunedì 22 agosto. In particolare, la fase di maltempo è iniziata nel tardo pomeriggio di domenica quando il passaggio di una linea temporalesca ha iniziato ad essere più attiva sul settore centro orientale della regione, in movimento da nord verso sud. A seguito del passaggio del fronte vi è stato un rapido aumento della ventilazione da nord-nord-est con venti moderati forti sulla costa, forti sul mare. Per le macroaree interessate dall’allerta ci sono stati venti con valori di 45-55 km/h (25-30 nodi) e raffiche fino a 55-75 km/h (30-40 nodi). Nel riminese si è verificata una tempesta di vento, sabbia e lampi intorno a mezzanotte di domenica. Forti venti di bora da nord-est si sono, inoltre, attivati a causa di un ingresso di aria più fresca. Il maltempo ha creato disagi alla viabilità: molte strade e sottopassaggi si sono allagati e diversi alberi si sono spezzati per il forte vento.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi