Teleromagna » 12 settembre 2017

Daily Archives: 12 settembre 2017

TG SERA del 12/09/2017

Il Telegiornale di Teleromagna da oltre quarant’anni si pone come uno dei pilastri dell’informazione locale romagnola. Grazie alle varie redazioni e ai suoi corrispondenti, vi raccontiamo quotidianamente tutte le vicende del territorio. Il Telegiornale va in onda alle 7 – 14 – 16 – 19 – 20.30 e all’una di notte. Ogni edizione viene replicata mezz’ora dopo su Teleromagna News (canale 74).

CESENA: Assolti Campedelli, Trovato e Marin

CESENA: Assolti Campedelli, Trovato e Marin Igor Campedelli, Potito Trovato e Maurizio Marin sono stati assolti dal Tribunale di Forlì. I tre erano accusati di aver contabilizzato nei bilanci del Cesena Calcio fatture gonfiate o per operazioni inesistenti per circa 5 milioni di euro, e di avere frodato lo Stato riducendo l’imponibile fiscale e non versando l’Iva dovuta.

TG Sport del 12/09/17

Il TG Sport di Teleromagna va in onda dal lunedì al sabato alle 14.15 circa e nella versione breve all’interno dei Telegiornali delle 19, 20.30 e dell’una di notte. L’edizione si apre con le notizie principali della giornata, seguono le prime pagine dei quotidiani sportivi e infine “L’Opinione” di Luciano Poggi.

CESENATICO: Accusato di coltivare marijuana in casa, arrestato 33enne | VIDEO

CESENATICO: Accusato di coltivare marijuana in casa, arrestato 33enne | VIDEO Accusato di coltivare marijuana in casa e di spacciarla nella ex colonia San Pietro a Cesenatico intestata a una società di Forlì. Di questo dovrà rispondere un 33enne di Gatteo, già noto alle forze dell’ordine per precedenti specifici, arrestato assieme a una 23enne di Cesenatico con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L’azione è avvenuta lo scorso 5 settembre quando il personale  della Polizia Municipale dell’Unione Rubicone e Mare e il Nucleo Carabinieri Cinofili di Pesaro hanno rinvenuto nelle stanze della ex colonia di Via Pian del Carmine 112 grammi di marijuana, già confezionati in 22 dosi e pronti per essere spacciati a terzi.

RAVENNA: Caso Poggiali, Procura chiede archiviazione per 12 morti sospette | VIDEO

RAVENNA: Caso Poggiali, Procura chiede archiviazione per 12 morti sospette | VIDEO Archiviazione per insussistenza di prove. Questo quanto ha scritto nero su bianco la Procura di Ravenna in merito ai 12 casi di morti sospette per le quali era indagata l’ex infermiera dell’ospedale di Lugo Daniela Poggiali. Proprio in questi giorni la 45enne, assolta in appello dall’accusa di aver ucciso una paziente con un’iniezione letale di potassio, alle telecamere di Mediaset ha chiesto di poter tornare ad esercitare la propria professione. In merito alle fotografie che la ritraggono sorridente e coi pollici alzati davanti ad una paziente deceduta, ha dichiarato che sono immagini immorali per le quali si sente di aver già pagato col licenziamento. E durante le indagini furono acquisite le cartelle cliniche di dodici casi di decessi di persone, ricoverate nel reparto in cui lavorava la Poggiali, ritenuti sospetti e che comunque erano avvenuti con anomalie. In questi casi però le prove non sarebbero sufficienti e il capitolo sarebbe quindi chiuso. Da attendere ora il possibile ricorso in Cassazione per la morte di Rosa Calderoni e c’è ancora la richiesta di rinvio a giudizio  per la morte, considerata sospetta, all’ospedale di Lugo, dell’ex datore di lavoro del fidanzato della Poggiali. 

Pianeta Bianconero del 11/09/2017

Pianeta Bianconero è il nuovo format dedicato al Cesena Calcio e al Campionato di Serie B con approfondimenti, schede, analisi e nuove rubriche. Condotto da Luca Alberto Montanari, con la collaborazione di Laura Padovani alla postazione social e di Andrea Zanzi e Marco Rossi, giornalisti di TR24. Pianeta Bianconero va in onda tutti i lunedì sera dalle ore 21 su Teleromagna Ch. 14. Perché il Cesena è la squadra che amiamo..! Seguici sulla pagina Facebook!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi