Teleromagna » 17 settembre 2017

Daily Archives: 17 settembre 2017

RIMINI: Caso sospetto di malaria per donna di ritorno dall’Africa

RIMINI: Caso sospetto di malaria per donna di ritorno dall’Africa Nella notte tra sabato e domenica è giunta nel reparto di Malattie infettive dell’Ospedale Infermi di Rimini dal Pronto Soccorso di Forlì una paziente con sintomi compatibili a quelli della malaria. La donna, di origine africana, ma da tempo residente in provincia di Forlì–Cesena, è da poco rientrata da un viaggio nel suo paese d’origine. “Al momento la positività alla malaria è solo sospetta – fa sapere la Ausl – e gli esiti definitivi dei test si avranno nelle prossime ore. Sottoposta a cure adeguate, le condizioni della paziente non sono gravi. Come da protocolli è stata informata l’Igiene Pubblica per l’eventuale relativa indagine epidemiologica, ma va ben precisato che la trasmissione della malaria non avviene attraverso contatti da persona a persona, ma solo tramite puntura di zanzara del genere anophele, non presente in Italia”.

TG SERA del 16/09/2017

Il Telegiornale di Teleromagna da oltre quarant’anni si pone come uno dei pilastri dell’informazione locale romagnola. Grazie alle varie redazioni e ai suoi corrispondenti, vi raccontiamo quotidianamente tutte le vicende del territorio. Il Telegiornale va in onda alle 7 – 14 – 16 – 19 – 20.30 e all’una di notte

RAVENNA: Incidente nella notte a Lido Adriano, deceduti due poliziotti | VIDEO

 RAVENNA: Incidente nella notte a Lido Adriano, deceduti due poliziotti | VIDEO Tragico incidente stradale nella notte tra sabato e domenica a Lido Adriano. A perdere la vita due poliziotti: il  sostituto commissario Nicoletta Missiroli, 52 anni di Fusignano, e l'agente Pietro Pezzi, 29 anni, di Russi, a seguito un violentissimo schianto. Il fatto è accaduto attorno alla mezzanotte, all'incrocio tra via Dei Campeggi e via Manzoni. La pattuglia era stata chiamata a sedare una lite tra due irlandesi in un camping. Per cause ancora in corso di accertamento, la Volante nell'affrontare una curva ha perso il controllo, forse a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia, ed è andata a sbattere contro un albero che costeggia la carreggiata. Subito sono scattati i soccorsi. Sul posto sono intervenuti  vigili del fuoco, polizia, carabinieri, 118, polizia municipale. Ma per i due agenti non c’è stato niente da fare. Probabilmente sono morti sul colpo. Il Questore della città romagnola, Rosario Eugenio Russo, sin dalla nottata ha seguito l'intera evoluzione dell'accaduto. All'incrocio sono intervenuti i colleghi degli agenti deceduti, il personale della Scientifica, i carabinieri e la Polizia Municipale. Ora sono in corso gli accertamenti per cercare di ricostruire l'esatta dinamica del sinistro.

FORLI’: Da tutta Italia per festeggiare i 25 anni del 13° Nucleo elicotteri | VIDEO

FORLI': Da tutta Italia per festeggiare i 25 anni del 13° Nucleo elicotteri | VIDEO Celebrare 25 anni di storia con una cerimonia . Così il 13° Nucleo elicotteri di istanza nella base all’interno dell’aeroporto Ridolfi ha voluto festeggiare, radunando da tutt’Italia tutte le persone che negli’anni hanno prestato servizio a Forlì. Il maggiore Vincenzo Lombardo ha fatto gli onori di casa accogliendo il Comandante della legione dei Carabinieri. Tra i festeggiamenti anche lo spazio per ricordare Il capitano Vittorio di Stasio, morto nel 2007 nella caduta di un’ultra leggero, con la scoperta della targa con la quale è stata intitolata un’aula della struttura.  

IMOLA: Gentiloni, “Numeri al Senato ballerini, ma maggioranza omogenea” | VIDEO

IMOLA: Gentiloni, “Numeri al Senato ballerini, ma maggioranza omogenea” | VIDEO ente inconciliabili”, alla Festa Nazionale dell’Unità di Imola sabato 16 il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha sottolineato la necessità di governare l’immigrazione sostenendo lo Ius Soli. “Abbiamo bisogno che la sinistra si prenda le sue responsabilità di governo”, “Dobbiamo fare di tutto per far approvare lo Ius Soli” ha detto il Presidente del Consiglio.  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi