Teleromagna » 4 gennaio 2018

Daily Archives: 4 gennaio 2018

TG SERA del 04/01/2018

Il Telegiornale di Teleromagna da oltre quarant’anni si pone come uno dei pilastri dell’informazione locale romagnola. Grazie alle varie redazioni e ai suoi corrispondenti, vi raccontiamo quotidianamente tutte le vicende del territorio. Il Telegiornale va in onda alle 7 – 14 – 16 – 19 – 20.30 e all’una di notte. Ogni edizione viene replicata mezz’ora dopo su Teleromagna News (canale 74).

TG Sport del 04/01/18

Il TG Sport di Teleromagna va in onda dal lunedì al sabato alle 14.15 circa e nella versione breve all’interno dei Telegiornali delle 19, 20.30 e dell’una di notte. L’edizione si apre con le notizie principali della giornata, seguono le prime pagine dei quotidiani sportivi e infine “L’Opinione” di Luciano Poggi.

EMILIA-ROMAGNA: Rifiuti, il ministro Galletti “Il caso del Lazio non diventi la normalità”

EMILIA-ROMAGNA: Rifiuti, il ministro Galletti "Il caso del Lazio non diventi la normalità" "Mi appello alla solidarietà di amministratori e cittadini e al loro senso istituzionale: questa non può diventare la normalità, dev'essere un'operazione eccezionale che non deve ripetersi". Queste le parole del ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti in un'intervista al Resto del Carlino sulla vicenda delle 15mila tonnellate di rifiuti indifferenziati da smaltire, per i quali la Regione Lazio ha chiesto l'aiuto dell’Emilia-Romagna. "Le Regioni che non hanno chiuso il ciclo dei rifiuti non pensino che portarli fuori dal loro territorio sia una soluzione strutturale", ha aggiunto Galletti, invitando inoltre la sindaca di Roma Virginia Raggi a trovare al più presto una soluzione.

CESENA: Cesenate trovato morto nella sua casa di Miami

CESENA: Cesenate trovato morto nella sua casa di Miami E’ stato trovato morto nella sua casa di Miami, in Florida. Stiamo parlando di Luca Fiorenzano, un 35enne cesenate che si era trasferito da qualche tempo negli Stati Uniti per motivi di lavoro. Le dinamiche della vicenda sono tutt’ora molto incerte, sembra che Fiorenzano fosse stato ricoverato all’ospedale di Miami per un malore durante la notte di capodanno. Dimesso dopo poche ore, ha fatto ritorno a casa dove, tuttavia, è stato trovato privo di vita la mattina dopo. La notizia è arrivata in fretta in città grazie ai social network e ha trovato amici e conoscenti increduli per l’accaduto, vista la giovane età di Fiorenzano. Ora si attende il ritorno delle esequie dagli Stati Uniti, una procedura complessa di cui si stanno occupando i familiari.

ROMAGNA: Sono entrate in vigore le nuove tariffe autostradali | VIDEO

ROMAGNA: Sono entrate in vigore le nuove tariffe autostradali | VIDEO Anno nuovo, tariffe nuove. Dal primo gennaio 2018 , infatti, sono entrate  in vigore gli aumenti dei pedaggi  previsti nel decreto del ministero dei Trasporti. L'incremento medio del pedaggio per i veicoli sull'intera rete autostradale, calcolato sulla base delle percorrenze 2016, risulta essere pari al 2,74% e interesseranno 23 concessionarie autostradali oltre alle tre il cui concedente è la Concessioni Autostrade Lombarde. Gli aggiornamenti, sono dovuti a vari fattori quali inflazione, qualità e investimenti effettuati, ma in alcuni casi sono stati considerati superiori alla media. Per oltre la metà dell'intera estensione autostradale, invece, le variazioni riconosciute risultano in linea con il tasso d'inflazione corrente. L'aggiornamento annuale delle tariffe – si legge in una nota del ministero delle Infrastrutture – deriva dall'applicazione di quanto contrattualmente previsto dalle Convenzioni Uniche stipulate dal 2007 in attuazione della legge di riforma  che hanno stabilito le formule tariffarie e criteri di calcolo. Per quanto riguarda la spesa per investimenti sono stati considerati gli importi sostenuti dalle società autostradali nel periodo che va dal primo ottobre 2016 al 30 settembre 2017, pari a 755,916 milioni di euro. Per gli automobilisti romagnoli nulla cambierà nella tratta fino a Bologna San Lazzaro, a si noterà invece un incremento se dalla Romagna si va verso Milano, per esempio. Nello specifico gli aumenti in alcune tratte saranno:  Autostrade per l'Italia 1,51%; Brescia-Padova 2,08%; Milano Serravalle Milano Tangenziali 13,91%; Tangenziale di Napoli 4,31%; Torino – Savona 2,79%; Strada dei Parchi 12,89%.  

RIMINI: Cade nel vuoto la minaccia di Beppe Grillo all’eurodeputato Affronte

RIMINI: Cade nel vuoto la minaccia di Beppe Grillo all'eurodeputato Affronte Avevano minacciato pesanti sanzioni contro un eurodeputato ritenuto colpevole di aver cambiato partito ma, a un anno di distanza, non è successo nulla. Stiamo parlando di Marco Affronte, eurodeputato riminese del Movimento 5 Stelle passato poi nei Verdi, per cui Beppe Grillo in persona aveva scritto sul proprio blog minacciando una multa di 250mila euro prevista dal codice etico contro i dissidenti. “Ho parlato con il mio avvocato – ricorda Affronte – che mi ha spiegato che la multa rappresenta un vincolo di mandato e quindi non è ammissibile per legge. In ogni caso credevo che avrebbero comunque tentato una mossa ma, dopo un anno, non si è fatto sentire nessuno” 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi