Teleromagna » 22 febbraio 2018

Daily Archives: 22 febbraio 2018

TG SERA del 22/02/2018

Il Telegiornale di Teleromagna da oltre quarant’anni si pone come uno dei pilastri dell’informazione locale romagnola. Grazie alle varie redazioni e ai suoi corrispondenti, vi raccontiamo quotidianamente tutte le vicende del territorio. Il Telegiornale va in onda alle 7 – 14 – 16 – 19 – 20.30 e all’una di notte. Ogni edizione viene replicata mezz’ora dopo su Teleromagna News (canale 74).

PANORAMA BASKET del 20/02/2018

Panorama Basket è una finestra sul mondo del basket made in Romagna. La trasmissione segue l’evoluzione dei principali campionati di pallacanestro in cui figurano squadre romagnole. Quest’anno riflettori puntati sulla Unieuro Pallacanestro Forlì 2.015 Piero Manetti Basket Ravenna, Andrea Costa Imola, Raggisolaris Faenza, Crabs Basket Rimini, Basket Lugo Aviators. Questa Decima edizione è condotta da Enrico Pasini, affiancato da Franceska Picari. Ospiti, telefonate e contatti col pubblico a casa tramite whatsapp. Panorama Basket va in onda su Teleromagna ogni martedì alle ore 21.05. Ospiti di questa puntata sono  il capitano del Basket Ravenna Piero Manetti, Andrea Raschi, ma parleremo di tutto il basket di A2 e B con due tra i più importanti allenatori del nostro territorio. Saranno con noi l'ex coach e "fondatore" della Pallacanestro Forlì 2.015, Luigi Garelli e l'ex tecnico di CRABS Basket Rimini e Andrea Costa Imola Basket, Giampiero Ticchi. Li ringraziamo entrambi per la loro disponibilità e parleremo con loro di tutto e anche del loro futuro che ci auguriamo torni ad essere da protagonisti sul parquet.

IMOLA: Vasco Errani ”Lavoro dignità della persona, basta bonus” | VIDEO

IMOLA: Vasco Errani ''Lavoro dignità della persona, basta bonus'' | VIDEO Una campagna elettorale fatta di incontri con le persone quella che sta portando avanti Vasco Errani, l’ex presidente per due mandati della regione Emilia-Romagna ora candidato al Senato per Liberi e Uguali. Un tour-de-force quotidiano da Piacenza a Riccione che ha già coinvolto più di mille persone passando dai mercati, dai luoghi di lavoro, dagli incontri formali e informali. Tema centrale dei dialoghi: rimettere al centro il lavoro e la sua dignità.

RAVENNA: Buche da 13cm sull’asfalto, in tilt la statale Adriatica | VIDEO

RAVENNA: Buche da 13cm sull'asfalto, in tilt la statale Adriatica | VIDEO Giovedì mattina la statale Adriatica è stata chiusa all'altezza del centro commerciale ''Esp'' in direzione Ferrara, all'incrocio con la rotonda della Ravegnana, a causa del maltempo e delle numerose buche dell'asfalto. Pioggia battente e asfalto distrutto sono un mix letale per il traffico. Le enormi crepe nell'asfalto hanno causato disagi evidenti: i principali veicoli coinvolti sono automobili e qualche furgone. Molti veicoli si sono ritrovati con le gomme a terra e gli pneumatici squarciati a causa dell'impatto – spesso ad alta velocità – con le buche. Oltre a forare le gomme, molti hanno danneggiato perfino semiassi e sospensioni, lasciando pezzi di cerchioni abbandonati sulla strada, pericolosi per gli altri conducenti. Le buche a tratti sono davvero enormi, tanto che una misurazione accurata ha rivelato profondità fino a 13 centimetri. I principali danni sono avvenuti nel tratto che precede lo svincolo del centro commerciale ''Esp'' e sul posto sono intervenuti i carabinieri di Ravenna, la polizia stradale e il personale Anas. Tutti raccomandano prudenza e se possibile di percorrere strade alternative. Altri tratti del Ravennate particolarmente colpiti dal fenomeno buche sono l'E45 e via Classicana.

RAVENNA: Cagnoni, lite dopo la multa, processo da rifare | VIDEO

RAVENNA: Cagnoni, lite dopo la multa, processo da rifare | VIDEO Ritenendo il fatto commesso diverso da quello che era stato contestato nel capo di imputazione, il giudice ha ritenuto di restituire gli atti al pubblico ministero: è questo l’epilogo che ha portato al mancato pronunciamento della sentenza per il secondo processo che vede imputato Matteo Cagnoni – il dermatologo ravennate accusato della morte della moglie Giulia Ballestri – per una vicenda che risale al gennaio di quattro anni fa. L’episodio aveva visto reagire il medico in maniera scomposta ad una multa che gli era stata elevata da due agenti della Municipale per avere parcheggiato l’auto davanti ad un passo carrabile. All’epoca Cagnoni, dopo aver accartocciato il foglio con la sanzione e averlo tirato nell’abitacolo della vettura di servizio degli agenti, ventilò l’intenzione di segnalare i due ai vertici del Comando. Secondo il giudice, quindi, l’atteggiamento di Cagnoni non fu di resistenza ma di oltraggio, di conseguenza dovrà ripartire l’iter con un nuovo avviso di conclusione delle indagini e la fissazione di una nuova udienza. Così, dopo che il medico aveva inizialmente pagato per non aver fornito le proprie generalità, ora potrebbe nuovamente estinguere il reato risarcendo sia i Vigili che l’ente di appartenenza. Nel frattempo, venerdì 23 febbraio il medico tornerà in aula per il processo che lo vede imputato per l’omicidio della moglie: a deporre saranno chiamate una quindicina di persone tra amici dell’uomo e poliziotti.

ROMAGNA: PRI in solitaria, parla Ferrini, “La serietà è nel nostro dna” | VIDEO

ROMAGNA: PRI in solitaria, parla Ferrini, "La serietà è nel nostro dna" | VIDEO Per la politica diamo oggi spazio al Partito Repubblicano Italiano che ha deciso di correre da solo alle prossime elezioni. Vediamo allora parte dell'intervista che abbiamo realizzato al candidato alla Camera Luca Ferrini. Vi ricordiamo che domani sera alle 21 su Teleromagna e sabato sempre alle 21 su TR24 canale 11 andrà il nostro speciale "Tempo di elezioni" condotto da Ludovico Luongo. Ospiti nei nostri studi tutte le liste e le coalizioni che si presentano alle elezioni del 4 marzo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi