Teleromagna » 29 marzo 2018

Daily Archives: 29 marzo 2018

BOLOGNA: Droga, maxi blitz alla Montagnola, identificate 131 persone | VIDEO

BOLOGNA: Droga, maxi blitz alla Montagnola, identificate 131 persone | VIDEO Ieri, alle ore 15, è scattato un maxi blitz antidroga condotto da un centinaio di agenti tra poliziotti, carabinieri, finanzieri e agenti della municipale ai giardini della Montagnola, nel centro storico del capoluogo. L’operazione, coordinata dal Prefetto Matteo Piantedosi, decisa in seno ai comitati per l’ordine e la sicurezza, in accordo con il sindaco Virginio Merola, rientra nelle azioni di controllo straordinario del territorio e di lotta allo spaccio. Dalle 15 alle 17:30 tutti gli ingressi del parco sono stati sbarrati dalle forze dell’ordine, mentre l’elicottero dei Carabinieri monitorava la zona; unici a poter accedere alla zona i genitori dei bambini dalla scuola dell’Infanzia Betti Giaccaglia, sul luogo per accompagnare i figli a casa. In totale sono state identificate centotrentuno persone, tre i fermi; sequestrati novecento grammi di marijuana e venti di hashish, grazie alle unità cinofile. “Questo non è stato uno spot – ha dichiarato l’assessore alla Sicurezza Alberto Aitini – è solo la prima di una lunga serie di operazioni che interesseranno anche altre zone della città e che abbiamo fortemente voluto come Comune. Ringraziamo la Prefettura e le forze dell’ordine per il lavoro fatto: anche se purtroppo la legge sul piccolo spaccio non garantisce la permanenza in carcere dei pusher, stiamo cercando di rendere loro la vita il più difficile possibile, nell’attesa che i nostri parlamentari si impegnino per modificare la norma”.

CESENA: Infiltrazioni e ristagni d’acqua, ancora problemi in E45

CESENA: Infiltrazioni e ristagni d'acqua, ancora problemi in E45 Continuano i disagi lungo l'E45, che dopo le forti nevicate e  piogge delle ultime settimane, è interessata da costanti interventi di ripristino del manto stradale per ovviare a buche e avvallamenti, che generano lunghe code e ritardi. Ma i problemi non finiscono qui. Nei mesi di febbraio e marzo le infiltrazioni e ristagni d'acqua all'interno delle gallerie lungo la statale sembrano essere notevolmente aumentati. In particolare in quella di Villa Onofri e soprattutto nel tunnel nord Roma-Ravenna, l’acqua cade di continuo dalle pareti e dalla volta. Proprio per questo motivo il traffico è stato, da diversi giorni, incanalato soltanto sulla corsia di sorpasso, causando forti rallentamenti. Anas è già a lavoro anche su tale versante, infatti sta provvedendo a liberare dalla fanghiglia le canalette di scolo, poste ai lati della carreggiata, per far defluire l’acqua nelle apposite fossette di scarico. Nella galleria di Quarto, la più lunga di tutta la E45 (due chilometri e 600 metri), sarebbe necessario per la sicurezza alla circolazione dei veicoli, che all’interno dei suoi due tunnel non vi fosse mai il minino ristagno d’acqua, anzi che la carreggiata non fosse mai nemmeno umida. Inoltre il suo piano viabile presenta continue buche e avvallamenti, risultano dunque necessari in questa tratta nuovi lavori di ripristino delle condizioni dell'asfalto.

PANORAMA BASKET del 27/03/2018

Panorama Basket è una finestra sul mondo del basket made in Romagna. La trasmissione segue l’evoluzione dei principali campionati di pallacanestro in cui figurano squadre romagnole. Quest’anno riflettori puntati sulla Unieuro Pallacanestro Forlì 2.015 Piero Manetti Basket Ravenna, Andrea Costa Imola, Raggisolaris Faenza, Crabs Basket Rimini, Basket Lugo Aviators. Questa Decima edizione è condotta da Enrico Pasini, affiancato da Franceska Picari. Ospiti, telefonate e contatti col pubblico a casa tramite whatsapp. Panorama Basket va in onda su Teleromagna ogni martedì alle ore 21.05. Ospiti di questa puntata  Iba Koite Thiam (centro della Pallacanestro 2.015 Forlì), Alessandro Esposito (ala Basket Ravenna Piero Manetti), Matteo Caroli (guardia CRABS Basket Rimini) e Christian Battistini, portavoce del Comitato tutela abbonati Fulgor Libertas con il quale parleremo anche di una partita inconsueta, ma attesa e importante, che si giocherà da domani non sul parquet, ma in altri contesti. 

BOLOGNA: Incidenti nella notte, muoiono un operaio e uno scooterista

BOLOGNA: Incidenti nella notte, muoiono un operaio e uno scooterista Un uomo di 39 anni è morto per le conseguenze di un incidente avvenuto all'alba in via Shakespeare nella periferia di Bologna. Era in sella a un ciclomotore che, per cause da accertare, verso le 4.30 si è scontrato con un'auto. Nell'impatto l'uomo è stato sbalzato a terra: soccorso dal 118 in condizioni gravissime, è morto poco dopo l'arrivo all'ospedale Maggiore. Per i rilievi è intervenuta la polizia Municipale. Un operaio è invece morto folgorato la scorsa notte mentre lavorava in area ferroviaria, per la manutenzione della linea elettrica nei pressi di 'bivio Navile', alla periferia di Bologna.  La vittima aveva 56 anni, era originaria di Napoli e lavorava per una ditta appaltatrice, la 'Sifel'. L'incidente è avvenuto intorno all'1.40: l'uomo sarebbe stato folgorato da una forte scarica durante lavori di manutenzione della linea elettrica. Per accertare cause e dinamica precisa dell'incidente è stata avviata un'inchiesta interna da parte delle Ferrovie, oltre alle indagini avviate dalla Polizia Ferroviaria. Rete Ferroviaria Italiana – in una nota – esprime il proprio cordoglio e la propria vicinanza ai familiari.

RIMINI: Ciclista investito sulla via Emilia, è grave

RIMINI: Ciclista investito sulla via Emilia, è grave All’alba di giovedì sulla via Emilia, all’altezza di Santa Giustina, frazione di Rimini, un ciclista è stato travolto da una vettura. Coinvolto nel sinistro, le cui cause sono ancora in corso di accertamento, un uomo, colpito violentemente dal mezzo. Sul posto sono accorsi immediati i soccorsi, ambulanza e auto medicalizzata, che hanno prestato le prime cure mediche al ciclista, immediatamente trasportato, con un codice di massima gravità, all’ospedale “Bufalini” di Cesena. La Polizia Stradale, intervenuta sul luogo per i rilievi, indaga sulla dinamica.

SANTARCANGELO: Villetta a fuoco, salva la famiglia, muore il cane

SANTARCANGELO: Villetta a fuoco, salva la famiglia, muore il cane Nella notte tra mercoledì e giovedì, verso mezzanotte, a Santarcangelo di Romagna, nel Riminese, è divampato un rogo che ha distrutto un’abitazione. L’incendio, sulle cui cause ancora si indaga, pare si sia sviluppato da un garage di una villetta di via Lamarmora. Una volta sul posto, i Vigili del Fuoco sono prontamente intervenuti con le autobotti, circoscrivendo le fiamme. I pompieri sono poi  entrati  nell’appartamento per salvare i tre cani dei padroni di casa, che nel frattempo s’erano, con successo, messi in salvo: gli operatori del 115, nonostante il fumo e le fiamme, sono riusciti a salvare due dei quattro zampe, mentre il terzo, diradato definitivamente il fuoco, è stato ritrovato senza vita.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi