Teleromagna » 15 maggio 2018

Daily Archives: 15 maggio 2018

TG SERA del 15/05/2018

Il Telegiornale di Teleromagna da oltre quarant’anni è uno dei pilastri dell’informazione locale romagnola. Grazie alle varie redazioni e ai suoi corrispondenti, vi racconta quotidianamente tutte le vicende del territorio. Il Telegiornale va in onda alle 7 – 14 – 19 – 20.30 e all’una di notte.

RIMINI: Processo Aeradria, Masini patteggia, Gnassi rischia la Severino | VIDEO

RIMINI: Processo Aeradria, Masini patteggia, Gnassi rischia la Severino | VIDEO Al via a Rimini il processo sui fatti di Aeradria, l'ex gestore pubblico dell'aeroporto Fellini. Uno dei principali accusati ha patteggiato tre anni e dieci mesi.   E' nel periodo che Rimini si avvia alla stagione balneare nel quale parte in città il processo che deve fare luce sulla fine di Aeradria, l'ex gestore pubblico dell'aeroporto di Miramare. Il Fellini in questi ultimi anni sta cercando un rinnovato slancio grazie alla nuova gestione scaturita dal bando pubblico a seguito del fallimento della vecchia società. Come si ricorderà Aeradria era capitolata sotto il peso di fortissimi debiti e la magistratura aveva avviato le indagini per capirne le responsabilità. Il principale accusato del crac, l'ex presidente Massimo Masini si appresta però a uscire dal procedimento avendo chiesto di patteggiare. La sua posizione sarà quindi stralciata e si chiuderà davanti a un altro giudice, potrebbe cavarsela con tre anni e dieci mesi di reclusione. Per lui le accuse rimangono gravi, gli si addebita una impreparazione alla guida manageriale decisiva per il default. Ci sono altri due nomi di spicco che non andranno a giudizio: Nando Fabbri e Massimo Pironi i quali vedono scattare la prescrizione. A costituirsi parte civile è stata Banca Carim mentre il Comune di Rimini ha scelto il contrario. Dopo che l'accusa di associazione a delinquere è caduta alcuni mesi fa, i reati contestati rimangono gravi: bancarotta fraudolenta, false comunicazione sociali, truffa ai danni dello Stato e falso in bilancio. Sul banco degli imputati anche l'attuale sindaco e presidente della provincia di Rimini Andrea Gnassi. Se dovesse arrivare per lui e gli altri politici una condanna anche di solo primo grado, potrebbe scattare la legge Severino in sede civile che potrebbe impedir loro di ricoprire incarichi pubblici.

GATTEO: Unione approva area industriale Apea, “Abbiamo ascoltato cittadini” | VIDEO

GATTEO: Unione approva area industriale Apea, “Abbiamo ascoltato cittadini” | VIDEO Tutto secondo i piani. E di piani si è animatamente parlato nella seduta di lunedì sera nel Consiglio dell’Unione dei comuni Rubicone e Mare, nel cesenate. È stato infine approvato il Piano strutturale intercomunale il cui capitolo più discusso negli ultimi mesi riguarda l’Apea, l’area industriale prevista a Gatteo nei 25 ettari di campagna prossimi al casello autostradale. Non sono bastate le firme raccolte dai residenti e l’appello di Legambiente a fermarne l’approvazione. Ma i sindaci dell’Unione ribadiscono: “Tutte le istanze dei cittadini sono state raccolte”, come afferma in un passaggio polemico il presidente dell’Unione Filippo Giovannini. “Gli intendimenti con i cittadini sono stati formalizzati in un incontro la cui documentazione è depositata in Prefettura”, ha detto il sindaco di Savignano sottolineando che l’Apea non prevede più funzioni ad alto impatto ambientale. A rincarare la dose, il sindaco di Gatteo Gianluca Vincenzi che con toni accesi non si spiega come mai ci siano ancora perplessità da parte dei cittadini. Ma i responsabili del comitato di cittadini presenti in aula ha replicato: “Il nostro punto fermo è che non vogliamo l’Apea”. Il comitato conferma che andrà avanti con la propria protesta e che veglierà sull’applicazione del piano strutturale.

CESENA: Al via il progetto per il nuovo campus universitario | VIDEO

CESENA: Al via il progetto per il nuovo campus universitario | VIDEO Queste le immagini della firma che ha sancito l’accordo tra Alma Mater e Comune di Cesena per quanto riguarda la costruzione del nuovo campus universitario nella zona dell’ex zuccherificio. L’incontro, tenutosi nella giornata di lunedì, ha visto la partecipazione del Magnifico Rettore Francesco Ubertini che ha illustrato ai tanti studenti presenti quali saranno i passaggi fondamentali di un progetto da 50 milioni di euro

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi