Teleromagna » 14 settembre 2018

Daily Archives: 14 settembre 2018

TG SERA del 14/09/2018

Il Telegiornale di Teleromagna da oltre quarant’anni è uno dei pilastri dell’informazione locale romagnola. Grazie alle varie redazioni e ai suoi corrispondenti, vi racconta quotidianamente tutte le vicende del territorio. Il Telegiornale va in onda alle 7 – 14 – 19 – 20.30 e all’una di notte.

RIMINI: Schianto in scooter, uomo muore sul colpo | FOTO

RIMINI: Schianto in scooter, uomo muore sul colpo | FOTO Non c’è stato niente da fare per uno scooterista che, sabato pomeriggio, è andato a schiantarsi contro un’automobile sulla strada Marecchiese all’altezza di Santarcagelo. I fatti si sono svolti attorno alle 18, secondo le prime ricostruzioni i mezzi procedevano nella stessa direzione. La vettura ha rallentato per effettuare una svolta ma la vittima non ha frenato andando a sbattere violentemente contro il retro della macchina e finendo poi in un campo. Una volta giunti sul posto, i soccorritori non hanno potuto far altro che verbalizzare il decesso.

RAVENNA: Auto esce di strada e prende fuoco, 5 persone in fin di vita | FOTO

RAVENNA: Auto esce di strada e prende fuoco, 5 persone in fin di vita | FOTO Un altro grave incidente sulle strade del ravennate. Attorno alle ore 17.30 un’auto è uscita di strada mentre percorreva la statale Adriatica all’altezza di Alfonsine sbattendo poi violentemente in un fosso e prendendo fuoco. A bordo c’erano 5 persone, tutte di origine pakistana, che sono state trasportate con ambulanze ed elicotteri nei vari ospedali del territorio. Dalle prime indiscrezioni sembra che abbiano riportato tutti ferite molto gravi e che, almeno due di loro, siano in serio pericolo di vita. Per permettere i soccorsi la via Reale è stata chiusa al traffico, con grave disagio per gli automobilisti.

RIMINI: Rapina in banca, vicedirettore insegue il ladro e lo fa arrestare

RIMINI: Rapina in banca, vicedirettore insegue il ladro e lo fa arrestare Hanno inseguito il ladro per le spiagge di Marina Centro fino a fermarlo e a farsi restituire il denaro sottratto. Protagonisti della vicenda il vicedirettore e un cliente della filiale della Banca di Rimini che, questa mattina, si sono visti puntare un taglierino addosso da un uomo che è entrato nella struttura con lo scopo di rapinarla. Dopo aver preso i soldi, circa 7mila euro, l’uomo si è dato alla fuga inseguito a piedi dai due che, nel frattempo, avevano lanciato l’allarme. Il rocambolesco inseguimento si è concluso sul lungomare quando il bandito è stato raggiunto dalla volate della polizia e dai due inseguitori. A finire in manette è stato un 49enne originario di Cantù. Il bottino è stato quasi interamente recuperato, anche se all’appello mancano circa 350 euro che il ladro potrebbe aver perso per strada nella corsa. (foto di archivio)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi