Teleromagna » 6 dicembre 2018

Daily Archives: 6 dicembre 2018

RIMINI: Violenze e maltrattamenti, arrestati i gestori di un centro per anziani | VIDEO

RIMINI: Violenze e maltrattamenti, arrestati i gestori di un centro per anziani | VIDEO 150 episodi di maltrattamenti, tra cui anche violenze fisiche e umiliazioni di ogni genere, in appena un mese. E’ quanto hanno documentato i Carabinieri di Rimini nel corso di un’indagine che ha portato all’arresto di 4 persone che gestivano una casa di cura per anziani nel corso di un blitz attuato nella mattinata di giovedì. Figura chiave di tutta la struttura era un uomo di 78 anni, originario di Chieti e con precedenti penali, che si trovava nel centro in qualità di ospite ma che ne aveva di fatto assunto il controllo partecipando assieme agli altri operatori ai maltrattamenti ai danni degli anziani che vivevano, spiegano i militari dell’Arma, in un regime di vero e proprio terrore.

CESENA: Calzaturiero in ripresa, firmato patto tra i Comuni per lo sviluppo del settore | VIDEO

CESENA: Calzaturiero in ripresa, firmato patto tra i Comuni per lo sviluppo del settore | VIDEO 250 imprese attive per oltre 4mila dipendenti. Questi sono i numeri del settore calzaturiero nella provincia di Forlì – Cesena, che ha conosciuto un periodo di difficoltà negli anni della crisi ma che negli ultimi tempi sta dando segnali di ripresa. Soprattutto nel territorio del Rubicone, dove sono presenti più della metà delle aziende della provincie e dove mercoledì è stato firmato un patto tra i comuni di San Mauro Pascoli, Gatteo e Savignano per valorizzare il distretto della scarpa.

CESENA: Calzaturiero in ripresa, firmato patto tra i Comuni per lo sviluppo del settore | VIDEO

CESENA: Calzaturiero in ripresa, firmato patto tra i Comuni per lo sviluppo del settore | VIDEO 250 imprese attive per oltre 4mila dipendenti. Questi sono i numeri del settore calzaturiero nella provincia di Forlì – Cesena, che ha conosciuto un periodo di difficoltà negli anni della crisi ma che negli ultimi tempi sta dando segnali di ripresa. Soprattutto nel territorio del Rubicone, dove sono presenti più della metà delle aziende della provincie e dove mercoledì è stato firmato un patto tra i comuni di San Mauro Pascoli, Gatteo e Savignano per valorizzare il distretto della scarpa.

RAVENNA: Treni, nuovi orari e bus sostitutivi dopo proteste di pendolari e studenti | VIDEO

RAVENNA: Treni, nuovi orari e bus sostitutivi dopo proteste di pendolari e studenti | VIDEO Per dare una risposta al malcontento manifestato soprattutto da studenti e pendolari di fronte al nuovo orario dei treni in vigore dal 9 dicembre, si è tenuto in Provincia a Ravenna un tavolo tra addetti ai lavori che ha portato a qualche aggiustamento degli orari e all'introduzione di pullman sostituivi. Orari alla mano, dal 17 dicembre gli studenti che da Godo andranno a Lugo potranno farlo salendo sul treno che partirà alle 6.57. Per quanto riguarda il rientro da Lugo verso Bagnacavallo, Russi e Godo per gli studenti che oggi utilizzano il treno delle 13 – che nel nuovo orario risulta anticipato alle 12.48 – è stato previsto un servizio integrativo con autobus, in attesa di verificare la possibilità di introdurre modifiche specifiche all'orario compatibili con gli orari scolastici. Per gli studenti che da Bagnacavallo e Russi si dirigono invece a Ravenna con il treno delle 7.33, sarà previsto un potenziamento delle corse degli autobus per consentire il raggiungimento degli istituti che si trovano fuori dal centro.  Novità anche per Classe, dove il servizio ferroviario sarà integrato, da subito, con un servizio di autobus. Al tavolo è stato affrontato anche il tema della linea Ravenna-Ferrara, dove a breve verrà reintrodotta la fermata di San Biagio e rimodulata l'offerta serale, con riposizionamento della corsa delle 19.12 alle 18.12. Regione e Tper hanno inoltre assunto l’impegno di verificare il ritorno all'orario attuale dell'offerta Ferrara/Ravenna, che necessita di un approfondimento accurato per le ripercussioni che potrebbero esserci sul collegamento Ferrara-Codigoro, che utilizza lo stesso binario nella stazione di Ferrara. Per verificare l'effettivo impatto che il nuovo orario produrrà, la Regione si è impegnata a mantenere un tavolo permanente in cui valutare, eventualmente, ulteriori modifiche.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi