Teleromagna » 6 dicembre 2018

Daily Archives: 6 dicembre 2018

BOLOGNA: Radiazione Venturi, i carabinieri negli uffici di Regione e Ordine medici

BOLOGNA: Radiazione Venturi, i carabinieri negli uffici di Regione e Ordine medici I carabinieri, su disposizione della Procura di Bologna, mercoledì hanno acquisito atti, materiali e documentazioni negli uffici della Regione Emilia-Romagna, in viale Aldo Moro, e in quelli dell'Ordine dei Medici per chiarire alcuni aspetti sulla radiazione dell'assessore regionale alla Sanità Sergio Venturi. Una decisione arrivata al termine di un procedimento disciplinare. E' stato aperto dalla Procura un fascicolo conoscitivo senza ipotesi di reato per la raccolta degli atti per eseguire gli accertamenti. Venturi, che è anche un medico, era stato radiato dall'ordine, nei giorni scorsi, a causa di un provvedimento sulla presenza degli infermieri sulle ambulanze.

CESENA: Incendio in un capannone, un milione di euro di danni

CESENA: Incendio in un capannone, un milione di euro di danni Un vasto incendio ha devastato nella notte tra mercoledì e giovedì un capannone a Gualdo, frazione di Longiano, nel Cesenate, provocando danni per circa un milione di euro. Le cause del rogo sono in corso di accertamento, si pensa possa avere avuto origine da un corto circuito scoppiato in un'auto parcheggiata nell'azienda di demolizioni della ditta Decarli. Le fiamme hanno avvolto e completamente e bruciato diverse altre vetture, un muletto e tutto quanto si trovava nella struttura. Sul posto sono arrivati dieci mezzi dei Vigili del Fuoco. Con loro i carabinieri di Longiano che, anche attraverso i filmati delle telecamere di videosorveglianza, stanno portando avanti le indagini.

FORLI’: Agenzia delle entrate, iniziato il processo per l’ex direttore

FORLI': Agenzia delle entrate, iniziato il processo per l'ex direttore Iniziato mercoledì a Forlì il processo che vede imputati il 66enne ex direttore dell'Agenzia delle Entrate di Forlì-Cesena, Angelo Gasbarro, l'ex vice presidente della Lega nazionale dilettanti calcio, il ravennate Alberto Mambelli, e Gianluca Salcini, imprenditore cesenate 49enne. Le accuse per Gasbarro sono di corruzione, peculato e rivelazione di segreto d'ufficio. Traffico di influenze illecite è l'accusa per Mambelli e corruzione per Salcini. La vicenda, al centro di un'operazione della Guardia di Finanza, risale al  2015. L'allora dirigente dell'Agenzia delle Entrate avrebbe convocato un ufficiale della Finanza per avere informazioni sui controlli dei militari ed avrebbe anche utilizzato il telefono fisso del lavoro per motivi privati. Il prossimo passaggio in aula del processo è previsto per  marzo 2019.

FORLI’: Agenzia delle entrate, iniziato il processo per l’ex direttore

FORLI': Agenzia delle entrate, iniziato il processo per l'ex direttore Iniziato mercoledì a Forlì il processo che vede imputati il 66enne ex direttore dell'Agenzia delle Entrate di Forlì-Cesena, Angelo Gasbarro, l'ex vice presidente della Lega nazionale dilettanti calcio, il ravennate Alberto Mambelli, e Gianluca Salcini, imprenditore cesenate 49enne. Le accuse per Gasbarro sono di corruzione, peculato e rivelazione di segreto d'ufficio. Traffico di influenze illecite è l'accusa per Mambelli e corruzione per Salcini. La vicenda, al centro di un'operazione della Guardia di Finanza, risale al  2015. L'allora dirigente dell'Agenzia delle Entrate avrebbe convocato un ufficiale della Finanza per avere informazioni sui controlli dei militari ed avrebbe anche utilizzato il telefono fisso del lavoro per motivi privati. Il prossimo passaggio in aula del processo è previsto per  marzo 2019.

RIMINI: Anziani maltrattati in casa di cura, quattro persone arrestate

RIMINI: Anziani maltrattati in casa di cura, quattro persone arrestate Dalle prime ore dell'alba i carabinieri della compagnia di Rimini stanno dando esecuzione a cinque misure cautelari, di cui quatto arresti domiciliari e un divieto di avvicinamento, a carico di altrettanti soggetti ritenuti responsabili di reiterati maltrattamenti nei confronti di cinque ultraottantenni, ricoverati presso una casa di cura a Rimini. Le indagini, mediante intercettazioni telefoniche e video-ambientali, hanno consentito di documentare oltre 100 episodi di vessazioni fisiche e morali posti in essere da cinque soggetti, di cui quattro operatori socio sanitari, nei confronti dei degenti, invalidi e non autosufficienti, che erano stati loro affidati. Alle 11 si terrà una conferenza stampa presso il comando provinciale dei Carabinieri di Rimini e seguiranno aggiornamenti.

RIMINI: “Mercato inconsistente”, il commento di Cagnoni sul ritiro dell’offerta per la quotazione in Borsa

RIMINI: "Mercato inconsistente", il commento di Cagnoni sul ritiro dell'offerta per la quotazione in Borsa Lorenzo Cagnoni, presidente di Italian Exhibition Group che gestisce le fiere di Rimini e Vicenza, insieme all' Amministratore Delegato Ugo Ravanelli incontrerà venerdì la stampa per presentare i dati di fine anno. La conferenza, rende noto il presidente, sarà anche l’occasione per approfondire le motivazioni del ritiro dell’offerta finalizzata alla quotazione delle Azioni sull’MTA. "E’ una solenne sciocchezza – commenta Cagnoni – tentare di addossare responsabilità individuali al nostro Amministratore Delegato, che ha lavorato invece, e lo dico con convinzione e determinazione, come meglio non si sarebbe potuto. Ribadisco – conclude Cagnoni –  che le vere e uniche ragioni del nostro ritiro riguardano l’inconsistenza di un mercato, o di una parte di esso, figlio impaurito del ciclo economico del Paese”.    

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi