Teleromagna » 10 dicembre 2018

Daily Archives: 10 dicembre 2018

FORLI’: Arrestato mentre svaligia un negozio, il giorno dopo torna a minacciare i dipendenti | VIDEO

FORLI': Arrestato mentre svaligia un negozio, il giorno dopo torna a minacciare i dipendenti | VIDEO E’ stato arrestato per un furto in un supermercato del centro di Forlì ma, il giorno dopo, era già a piede libero, tanto che si è recato di nuovo nel locale per minacciare i dipendenti. Il caso riguarda un uomo di 29 anni che, nella notte tra sabato e domenica, si era introdotto nel negozio forzando la porta per cercare di portare via l’incasso della giornata. I piani del malvivente sono però saltati grazie all’intervento della Guardia di Finanza, che si trovava nelle vicinanze e che è stata avvisata dall’allarme. A quel punto gli agenti sono entrati nel locale cogliendo l’uomo sul fatto. Una flagranza di reato che tuttavia, stando a quanto denuncia Filippo Lo Giudice, segretario dell’Ugl Sicurezza Civile, non è bastata a rendere il ladro inoffensivo, tanto che l’uomo il giorno dopo si è nuovamente presentato nello stesso supermercato minacciando i presenti.  “Questi accadimenti – spiega Lo Giudice – ci fanno dire che è necessario cambiare la legge e sancire la semplice regola che chi viene colto in flagranza di reato debba essere immediatamente chiuso in galera”

EMILIA-ROMAGNA: Discoteche, Indino Silb, “I nostri locali sono sicuri” | VIDEO

EMILIA-ROMAGNA: Discoteche, Indino Silb, "I nostri locali sono sicuri" | VIDEO Una ragazza riminese di ventisei anni è stata ricoverata d'urgenza ieri dopo essersi sentita male durante un after-hour organizzato in un circolo privato della sua città. Secondo quanto si apprende, la giovane si è accasciata a terra dopo aver assunto una notevole quantità di sostanze stupefacenti. Ricoverata d'urgenza all'Infermi, si trova ora fuori pericolo. Secondo la polizia la droga potrebbe essere stata acquistata all'interno della struttura. "Da tempo chiediamo al prefetto e al questore di intervenire in queste situazioni di abusivismo conclamato", dichiara all'AGI Gianni Indino, presidente del SILB Emilia-Romagna. "Mi sento di dire, a maggior ragione dopo i fatti di Corinaldo, che le vere discoteche sono sicure, è ora di finirla di permettere l'esistenza di locali di questo tipo che non rispondono a norme precise volte all'incolumità dei nostri figli". Secondo Indino è quindi necessario che "il legislatore intervenga affinché queste strutture siano obbligate ad acquisire le regolari licenze".

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi