Teleromagna » 28 gennaio 2019

Daily Archives: 28 gennaio 2019

Fischio Finale del 27 gennaio 2019

A grande richiesta arriva sulle pagine della replay TV di Teleromagna.it “Fischio Finale”, il programma che tutte le domeniche di campionato, dalle 19.00 alle 20.15 porta sugli schermi degli appassionati di calcio tutti i risultati delle squadre  professionistiche e semi professionistiche romagnole. Conduce Andrea Zanzi in collaborazione con Danika Russo. Clicca Mi Piace sulla nostra pagina Facebook!

RIMINI: 14 mesi con una garza in pancia, pensionato denuncia i medici

RIMINI: 14 mesi con una garza in pancia, pensionato denuncia i medici Quattordici mesi di sofferenza, a causa di una garza lasciata nell'addome,  per un pensionato riminese di 65 anni. L'uomo venne operato nel giugno del 2016  all'ospedale Infermi di Rimini per un adenocarcinoma al retto e l'intervento sembrò essere riuscito perfettamente ma il pensionato iniziò subito ad avere febbre alta e un peggioramento che lo ha indotto a diversi interventi chirurgici. Dopo molti mesi e sofferenze, il 65enne oramai disperato per il calvario, ha espulso una garza lasciatagli nell'addome durante il primo intervento. La vittima della vicenda, attraverso il proprio legale, ha presentato querela, per responsabilità medica colposa e contro l'equipe che lo aveva sottoposto all'intervento a Rimini, chiedendo un risarcimento.

CESENA: Incidente sulla Secante, feriti e traffico in tilt

CESENA: Incidente sulla Secante, feriti e traffico in tilt Grave incidente stradale intorno alle 8 di lunedì mattina sulla Secante di Cesena, nei pressi del tratto finale in direzione sud. Alcune auto si sono scontrate, uno dei feriti è stato estratto dalle lamiere di una vettura dai vigili del fuoco e trasportato in elisoccorso all’ospedale Bufalini. Bloccato il traffico e chiusa in parte la circolazione sull’arteria.

FAENZA: Minaccia agenti della municipale con una pistola ad aria compressa, denunciata | FOTO

FAENZA: Minaccia agenti della municipale con una pistola ad aria compressa, denunciata | FOTO Una 44enne residente a Forlì ha minacciato una pattuglia della polizia municipale di Faenza impugnando una pistola. I vigili si erano presentati al domicilio della donna per un accertamento sanitario obbligatorio nei suoi confronti, proposto dai medici dell' AUSL Romagna e disposto dal sindaco di Faenza. La donna in evidente stato d’alterazione per il probabile uso di stupefacenti, alla vista delle divise, ha impugnato una pistola ad aria compressa minacciando gli agenti che l'hanno bloccata e disarmata. E' stata poi denunciata a piede libero per minacce e resistenza a pubblico ufficiale. L’arma invece è stata sequestrata e messa a disposizione dell’autorità giudiziaria, anche al fine di procedere alle prove balistiche per determinarne la pericolosità.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi