Teleromagna » 25 febbraio 2019

Daily Archives: 25 febbraio 2019

TG SERA del 25/02/2019

Il Telegiornale di Teleromagna da oltre quarant’anni è uno dei pilastri dell’informazione locale romagnola. Grazie alle varie redazioni e ai suoi corrispondenti, vi racconta quotidianamente tutte le vicende del territorio. Il Telegiornale va in onda alle 7 – 14 – 19 – 20.30 e all’una di notte.

RIMINI: Blitz antimafia, arresti anche nel Riminese

RIMINI: Blitz antimafia, arresti anche nel Riminese 22 ordinanze di custodia in carcere, 4 arresti domiciliari e 5 obblighi di dimora nel Comune di residenza. Questi i provvedimenti scattati all’alba di oggi, al termine dell’operazione antimafia “Mercurio e “Satellite”. L’attività di indagine, avviata nel gennaio 2016 e coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Lecce e da una serie di compagnie dei carabinieri da Nord a Sud, ha portato all’individuazione di 31 soggetti che sarebbero legati all’attività criminosa della Sacra Corona Unita. Tra questi ci sarebbero anche uomini attivi nel Riminese. I reati contestati ai soggetti sono l’associazione a delinquere di stampo mafioso finalizzata al traffico di stupefacenti, al traffico di banconote false, all’estorsione e ad atti incendiari ai danni di stabilimenti balneari. Tra gli altri reati, figurano la detenzione e il porto di armi clandestine, la rapina e le lesioni personali.

Tg Sport del 25/02/19

Il TG Sport di Teleromagna va in onda dal lunedì al sabato alle 14.15 circa e nella versione breve all’interno dei Telegiornali delle 19, 20.30 e dell’una di notte. L’edizione si apre con le notizie principali della giornata, seguono le prime pagine dei quotidiani sportivi e infine “L’Opinione” di Luciano Poggi.

FORLÌ: Caso Dall’Olio, Drei attacca “I grillini come la Stasi” | VIDEO

FORLÌ: Caso Dall’Olio, Drei attacca “I grillini come la Stasi” | VIDEO “Il movimento 5 stelle usa metodi da Stasi, non sanno come funziona davvero un’amministrazione, a loro basta solo creare confusione”. Parte all’attacco il sindaco di Forlì Davide Drei dopo le accuse dei penta stellati sulla nomina a consulente di Nicola Dall’Olio e che ha coinvolto tre assessori della sua giunta, Francesca Gardini, Elisa Giovannetti e Maria Grazia Creta indagate per abuso d’ufficio e due dirigenti comunali Massimo Visani e Stefano Bazzocchi che potrebbero essere rinviati a giudizio. La bomba è scoppiata a causa, o per merito, del dipendente comunale, e militante grillino Alessandro Ruffini che ha reso pubblica una telefonata nella quale l’assessore Giovannetti commenta la vicenda. “Sono rivelazioni, non notizie” ha tuonato il sindaco che ha poi difeso l’operato della sua giunta comunale.  “Tecnici, dirigenti e segretario generale hanno ritenuto legittima e realizzabile la nomina di Dall’Olio – spiega Drei – e gli assessori centrano solo perché, da regolamento comunale, ci vuole una delibera della giunta sui contratti superiori a 10mila euro. “Ma questo – continua il primo cittadino – i grillini non lo sanno”. Giorni caldissimi insomma al comune di Forlì, con due appuntamenti da segnare col pennarello rosso: martedì, quando verrà convocata la giunta comunale e mercoledì quando il giudice dovrà decidere se rinviare a giudizio i due dirigenti già indagati per questa storia. Una storia che, se non dal punto di vista giudiziario, sicuramente ha una sua rilevanza politica sull’amministrazione Drei, a pochi mesi dalle elezioni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi