Teleromagna » 11 marzo 2019

Daily Archives: 11 marzo 2019

TG SERA del 11/03/2019

Il Telegiornale di Teleromagna da oltre quarant’anni è uno dei pilastri dell’informazione locale romagnola. Grazie alle varie redazioni e ai suoi corrispondenti, vi racconta quotidianamente tutte le vicende del territorio. Il Telegiornale va in onda alle 7 – 14 – 19 – 20.30 e all’una di notte.

RIMINI: Un fatturato in crescita del 7%, presentati i numeri di Confindustria Romagna | VIDEO

RIMINI: Un fatturato in crescita del 7%, presentati i numeri di Confindustria Romagna | VIDEO 7% in più di fatturato, 4,2% in più di produzione e occupazione in crescita del 6%, questi sono i dati presentati da Confindustria Romagna, secondo l’indagine congiunturale realizzata dal centro Studi e dal Servizio Economico dell’ente, relativi ai territori di Rimini e Ravenna, e che evidenziano un trend positivo anche nel secondo semestre del 2018, in controtendenza con il dato nazionale. Per quanto riguarda solo il territorio Riminese i numeri sono altrettanto positivi. Anche qui si registra un fatturato in crescita del 7%, produzione +4% e addirittura un’occupazione del +10,5%.

Tg Sport del 11/03/19

Il TG Sport di Teleromagna va in onda dal lunedì al sabato alle 14.15 circa e nella versione breve all’interno dei Telegiornali delle 19, 20.30 e dell’una di notte. L’edizione si apre con le notizie principali della giornata, seguono le prime pagine dei quotidiani sportivi e infine “L’Opinione” di Luciano Poggi.

RIMINI: Sono 28 i bimbi non in regola con le vaccinazioni nelle strutture per l’infanzia

RIMINI: Sono 28 i bimbi non in regola con le vaccinazioni nelle strutture per l'infanzia Da martedì mattina chi si presenterà nei nidi e nelle scuole d'infanzia di Rimini, senza il certificato richiesto, non potrà entrare. All’inizio dell’anno scolastico erano un centinaio i bimbi non in regola iscritti alle strutture per l'infanzia del Comune riminese e la maggior parte di questi ha assolto all’obbligo vaccinale ma 28 non lo hanno ancora fatto. Nello specifico si tratta di 23 iscritti alle scuole di infanzia (su 1.200 iscritti) e 5 ai nidi (su un totale di 490 iscritti). I genitori che non adempiono all'obbligo saranno  segnalati all’Ausl e alla Procura.  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi