Teleromagna » 15 marzo 2019

Daily Archives: 15 marzo 2019

TG SERA del 15/03/2019

Il Telegiornale di Teleromagna da oltre quarant’anni è uno dei pilastri dell’informazione locale romagnola. Grazie alle varie redazioni e ai suoi corrispondenti, vi racconta quotidianamente tutte le vicende del territorio. Il Telegiornale va in onda alle 7 – 14 – 19 – 20.30 e all’una di notte.

FORLÌ: Il ministro Bussetti contestato da una decina di mamme ‘no-vax’

FORLÌ: Il ministro Bussetti contestato da una decina di mamme 'no-vax' Il ministro dell'istruzione Marco Bussetti è stato contestato da una decina di mamme 'no-vax' che lo attendevano a Forlì in un'iniziativa elettorale a sostegno del candidato a sindaco di centrodestra Gian Luca Zattini. Le manifestanti hanno più volte urlato "vergogna, vergogna" mentre il ministro ricordava come le attuali normative siano leggi dello Stato. Bussetti ha tuttavia sottolineato che è previsto a breve un confronto con il ministro Grillo per arrivare a nuova normativa che superi l'attuale testo di legge. “Ci sono i nostri uffici che lavorano, controlleranno che tutto avvenga secondo le leggi in vigore”. Ha inoltre detto il ministro dell'istruzione Marco Bussetti in merito ai cosiddetti “asili no-vax” che sono sorti un po’ in tutta Italia negli ultimi tempi per aggirare gli obblighi vaccinali. “Va però ricordato – ha poi sottolineato – che queste strutture sono fuori gli obblighi scolastici e quindi non sono oggetto di un nostro interesse specifico”. Il ministro ha parlato anche di edilizia scolastica: “Stiamo andando avanti molto bene, abbiamo già stanziato fondi per 3,5 miliardi, queste somme sono già a disposizione delle regioni per essere assegnate ai comuni”.  “È stata una bella risposta, un tema importante per la sensibilità che i nostri studenti hanno dimostrato, va apprezzata”. Ha infine dichiarato il ministro dell'istruzione a Forlì in merito alle manifestazioni di questa mattina a sostegno del rispetto dell’ambiente.   video in arrivo

FORLÌ: Il candidato a sindaco Zattini si dice sicuro di vincere

FORLÌ: Il candidato a sindaco Zattini si dice sicuro di vincere "Io penso ci siano tutte le condizioni per vincere". Lo sostiene Gian Luca Zattini, candidato di centrodestra in quota Lega che corre alla carica di sindaco di Forlì, storica roccaforte del centrosinistra, il quale in molti ritengono in netto vantaggio. "Io trovo grande entusiasmo e grande interesse attorno alla nostra proposta politica", ha proseguito Zattini subito dopo aver incontrato il ministro dell'istruzione Bussetti accorso nel capoluogo romagnolo a suo sostegno. "La mia priorità è far tornare i miei concittadini ad amare Forlì e la sua amministrazione". Zattini ha inoltre trovato parole di solidarietà nei confronti del primo cittadino uscente, Davide Drei (PD): "Ha sempre trovato i suoi contro, è stato lasciato da solo". Il candidato di centrodestra punta anche sulle infrastrutture, ribadendo come "Forlì sia isolata nel contesto romagnolo" e annunciando un nuovo dialogo con le città vicine per migliorare l'attuale situazione

RAVENNA: Esplode quadro elettrico, gravissimo 26enne

RAVENNA: Esplode quadro elettrico, gravissimo 26enne Grave infortunio sul lavoro oggi, verso le 16, all'azienda Resin Plast alla periferia di Ravenna. Due tecnici, di una ditta esterna, stavano facendo lavori di manutenzione quando è esploso il quadro elettrico al quale stavano lavorando. Un 26enne è stato investito in pieno dalla deflagrazione mentre il collega è stato colpito in maniera più marginale. Immediata la richiesta di intervento del personale medico, arrivato sul posto con due ambulanze, auto medicalizzata ed elisoccorso. Il 26enne è stato stabilizzato sul posto e trasportato con un codice di massima gravità all'ospedale Bufalini di Cesena, mentre ha riportato ferite di media gravità l'altro operaio che è stato trasportato con l'ambulanza al Pronto Soccorso di Ravenna. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il personale della medicina del lavoro e la polizia per gli accertamenti del caso.

Tg Sport del 15/03/19

Il TG Sport di Teleromagna va in onda dal lunedì al sabato alle 14.15 circa e nella versione breve all’interno dei Telegiornali delle 19, 20.30 e dell’una di notte. L’edizione si apre con le notizie principali della giornata, seguono le prime pagine dei quotidiani sportivi e infine “L’Opinione” di Luciano Poggi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi