Teleromagna » 22 marzo 2019

Daily Archives: 22 marzo 2019

BOLOGNA: Statue imbrattate, denunciati due giovani del collettivo Hobo

BOLOGNA: Statue imbrattate, denunciati due giovani del collettivo Hobo La Digos di Bologna ha denunciato per danneggiamento aggravato due esponenti del Collettivo Hobo, un giovane di 24 anni, con precedenti per ordine pubblico, e un 22enne, incensurato. Sono ritenuti responsabili dell’imbrattamento delle statue ‘L’amore patrio e il valore militare’ sulla facciata principale di Palazzo D’Accursio. I due giovani, lo scorso 11 marzo, avevano lanciato uova piene di vernice rossa sul monumento dedicato a Umberto I, da poco riposizionato nella sua collocazione originaria dopo un intervento di recupero. Un’azione che in seguito era stata rivendicata dallo stesso collettivo. Gli investigatori hanno individuati i due vandali grazie alla immagini delle telecamere di sorveglianza. (da bolognaindiretta.it)

CESENA: “Quota cento” produrrà dei pensionati inattesi in Comune

CESENA: “Quota cento” produrrà dei pensionati inattesi in Comune Al Comune di Cesena sono state già presentate ben 27 domande da dipendenti che vogliono cogliere l’opportunità di andare anticipatamente in pensione grazie alla misura introdotta dall’attuale governo. Si tratta di pensionati inattesi. Non sarà possibile sostituirli tempestivamente a causa della lentezza e della farraginosità delle procedure di reclutamento del personale tipiche degli enti pubblici. I 27 lavoratori verranno rimpiazzati soltanto in parte da nuove figure professionali che rientrano nel piano assunzioni 2018. Sarà la programmazione per il 2019 a colmare i vuoti in maniera definitiva.

FORLÌ: Spegne 113 candeline la più anziana dell’Emilia-Romagna

FORLÌ: Spegne 113 candeline la più anziana dell'Emilia-Romagna E' la più anziana dell'Emilia-Romagna e la quarta in Italia. Anna Benericetti, nata a Brighella, nel Ravennate, il 22 marzo 1906, compie oggi 113 anni e la città di Forlì, dove vive da cinquanta anni, è pronta a festeggiarla con il saluto del sindaco Davide Drei e delle autorità. Lo scettro di più longeva del territorio regionale arriva a poche settimane dalla morte di Guerina Amedei che è spirata pochi giorno dopo aver compiuto 113 anni. Oggi la signora Anna è in buone condizioni di salute e vive a casa della figlia. Ha avuto nove nipoti e quattordici pronipoti oltre a quattro figli. Nel corso della sua lunga vita si è occupata prima del lavoro nei campi e poi della tessitura e della filatura.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi