Teleromagna » 5 aprile 2019

Daily Archives: 5 aprile 2019

TG SERA del 05/04/2019

Il Telegiornale di Teleromagna da oltre quarant’anni è uno dei pilastri dell’informazione locale romagnola. Grazie alle varie redazioni e ai suoi corrispondenti, vi racconta quotidianamente tutte le vicende del territorio. Il Telegiornale va in onda alle 7 – 14 – 19 – 20.30 e all’una di notte.

ROMAGNA: E45, arriva il ‘no’ allo stato di emergenza nazionale

ROMAGNA: E45, arriva il ‘no’ allo stato di emergenza nazionale ‘No’ al riconoscimento della stato di emergenza nazionale per la chiusura del ponte Puleto sull’E45. La comunicazione arriva dalla Presidenza del Consiglio, tramite una lettera inviata ai presidenti delle Regioni Emilia-Romagna, Toscana e Umbria. Secondo la missiva, non si sarebbe in presenza di una situazione “imprevista e imponderabile” e i problemi sollevati dovrebbero essere risolti “in via ordinaria” dagli enti competenti. Quanto poi all’assistenza alla popolazione, si tratterebbe di attività “limitate” e quindi, anche in questo caso, da attuare “in via ordinaria”, così come sulle misure di sostegno alle attività economiche, che “non possono essere ricomprese nelle categorie di intervento” previste nelle norme di riferimento. “Dopo due mesi e mezzo dalla chiusura del viadotto- afferma il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini- questa comunicazione rappresenta la prima risposta formale che riceviamo dal Governo e si tratta di un no con motivazioni che appaiono francamente incredibili”.

ROMAGNA: Biglia all’asta, ecco le proposte di Imola e Cesenatico | VIDEO

ROMAGNA: Biglia all’asta, ecco le proposte di Imola e Cesenatico | VIDEO La notizia che la biglia di Pantani potrebbe essere messa all’asta ha già scatenato un dibattito sulla sua nuova collocazione. Imola e Cesenatico hanno già in mente delle proposte. Si chiama “Biglia A14 km 50”. Così è stata battezzata 14 anni fa quando è stata piazzata davanti alla sede della Mercatone Uno di Imola, proprio a due passi dall’autostrada. E nel corso degli anni il monumento dedicato a Marco Pantani è diventata un po’ un simbolo per chi, dall’Emilia si mette in viaggio per raggiungere la Romagna e che, una volta salutato il Pirata, sa di essere arrivato a destinazione. Ora però sembra proprio che la biglia sia destinata a cambiare proprietario in quanto la Mercatone Uno sta mettendo all’asta i propri cimeli a causa del fallimento. La prima cosa che va detta è che in ogni caso difficilmente la biglia potrà restare al suo posto, come vorrebbero in tanti, questo il motivo per cui si è già scatenata la fantasia dei sindaci di Imola e Cesenatico,  che vorrebbero metterla in mostra nei luoghi simbolo della propria città. Alla Sangiorgi ha risposto Gozzoli, che ha già fissato un incontro con Mercatone Uno per chiarire la questione e che vedrebbe bene la biglia in bella vista sulla statale Adriatica.

Tg Sport del 05/04/19

Il TG Sport di Teleromagna va in onda dal lunedì al sabato alle 14.15 circa e nella versione breve all’interno dei Telegiornali delle 19, 20.30 e dell’una di notte. L’edizione si apre con le notizie principali della giornata, seguono le prime pagine dei quotidiani sportivi e infine “L’Opinione” di Luciano Poggi.

CONNESSIONI S1-09 – 03/03/2019

Connessioni 2019 – 8^ puntata – Programma dedicato alle azioni di solidarietà attivate per sostenere il prossimo e lo sviluppo sociale. Raccontiamo le storie, i fatti e le persone in un susseguirsi di connessioni per descrivere la rete sociale che diventa espressione della nostra cultura. In questa puntata si parla di formazione professionale, con la conferenza stampa che illustra il progetto "Bottega Scuola", giunto alla sua quinta edizione. Il progetto che si avvale del sostegno di Confartigianato, vede interessati 20 giovani disoccupati o inoccupati selezionati su quanti ne hanno fatto richiesta. Parliamo poi di "C'entro", il doposcuola aziendale fortemente voluto da Orogel e dal suo gruppo dirigente, nel quale i bambini sono al centro dell'iniziativa.

ROMA: Macfrut chiama Africa, la fiera dell’ortofrutta verso nuovi continenti | VIDEO

ROMA: Macfrut chiama Africa, la fiera dell’ortofrutta verso nuovi continenti  | VIDEO E’ stato svelato a Roma il Macfrut 2019, la grande fiera dell’ortofrutta che si terrà a Rimini tra poche settimane e che quest’anno guarda all’Africa. Internazionalizzazione e innovazione. Sono queste le parole d’ordine della nuova edizione del Macfrut, in programma a Rimini dall’8 al 10 maggio. 1500 i buyers invitati da tutto il mondo per una fiera che, negli ultimi anni si è messa a correre, segnando un aumento del 100% di espositori, pubblico e fatturato ma che deve fare i conti con un calo delle esportazioni del settore ortofrutticolo che, nel 2018 in Italia ha subito un deciso rallentamento. Questo il motivo per cui si punta sulle nuove tecnologie, ci sono ben tre aree tematiche dedicate alle nuove tecniche di coltivazione. Ma soprattutto sui nuovi mercati. E’ il caso dell’Africa sub sahariana, quest’anno partner internazionale, che sarà presente con 200 aziende provenienti da 14 paesi. Zone in forte crescita potenziale  per tutto il settore dell’ortofrutta.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi