Teleromagna » 27 maggio 2019

Daily Archives: 27 maggio 2019

ROMAGNA: Comunali, Forlì e Cesena vanno al ballottaggio

ROMAGNA: Comunali, Forlì e Cesena vanno al ballottaggio Si profilano i turni di ballottaggio in tre dei quattro capoluoghi emiliano-romagnoli interessati dalla tornata elettorale per le comunali. Le due città in bilico nel lento scrutinio sono Reggio Emilia e Ferrara. Nella prima è in vantaggio Luca Vecchi, centrosinistra, che con 138 sezioni su 160 si attesta al 48,73 %, seguito da Roberto Salati, centrodestra, al 28,64. A Ferrara, 119 sezioni su 160, Alan Fabbri, candidato a sindaco per il centrodestra, è in vantaggio con il 48,35 %, lo rincorre Aldo Modonesi con il 32%. Anche a Forlì e Cesena si profila una nuova giornata di voto tra due settimane. Nella prima città, a 79 seggi su 109, si profila lo scontro tra Gian Luca Zattini, 45,81% e sostenuto dal centrodestra, e Giorgio Calderoni, centrosinistra, che si è fermato al 37,11 %. A Cesena, con 80 sezioni scrutinate su 98, si vede in vantaggio Enzo Lattuca, centrosinistra, con il 42,81% seguito da Andrea Rossi, centrodestra, con il 34,11 %. Modena vede Gian Carlo Muzzarelli, sindaco uscente di centrosinistra, in netto vantaggio con il 54,23 % dei voti mentre Stefano Prampolini, centrodestra, si è fermato al 30,80 % quando sono state scrutinate 140 sezioni su 190.

TG SERA del 27/05/2019

Il Telegiornale di Teleromagna da oltre quarant’anni è uno dei pilastri dell’informazione locale romagnola. Grazie alle varie redazioni e ai suoi corrispondenti, vi racconta quotidianamente tutte le vicende del territorio. Il Telegiornale va in onda alle 7 – 14 – 19 – 20.30 e all’una di notte.

ROMA: Mercatone Uno, Di Maio “dobbiamo trovare una soluzione”

ROMA: Mercatone Uno, Di Maio “dobbiamo trovare una soluzione” "Dobbiamo trovare una soluzione per i 1.800 lavoratori di Mercatone Uno". Così il vicempremier e ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio, lasciando la conferenza stampa in cui ha commentato i risultati delle elezioni europee per andare a partecipare al tavolo che al Mise sulla vertenza Mercatone Uno che vede a rischio circa 1.800 posti di lavoro in 55 punti vendita. Già dalla mattinata di lunedì un centinaio di lavoratori del gruppo (la cui proprietà Shernon Holding è stata dichiarata fallita dal Tribunale di Milano) sono in presidio davanti al ministero dello Sviluppo economico

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi