Teleromagna » 28 maggio 2019

Daily Archives: 28 maggio 2019

TG SERA del 28/05/2019

Il Telegiornale di Teleromagna da oltre quarant’anni è uno dei pilastri dell’informazione locale romagnola. Grazie alle varie redazioni e ai suoi corrispondenti, vi racconta quotidianamente tutte le vicende del territorio. Il Telegiornale va in onda alle 7 – 14 – 19 – 20.30 e all’una di notte.

CALCIO: Angelini non sarà l’allenatore del Cesena nella prossima stagione

CALCIO: Angelini non sarà l'allenatore del Cesena nella prossima stagione Si separano le strade del Cesena e di Beppe Angelini: la società e il tecnico hanno deciso consensualmente di non proseguire il rapporto in scadenza il 30 giugno. Nei prossimi giorni il club bianconero provvederà a individuare un tecnico che possa prenderne il posto e guidare il Cesena nella stagione che segnerà il ritorno tra i professionisti. Di seguito la nota del Cesena che ha ufficializzato la separazione: "Giuseppe Angelini non sarà l’allenatore della prima squadra del Cesena nella stagione 2019/20. La separazione è maturata al termine di un incontro avvenuto questa mattina tra la proprietà e il tecnico, nel quale le parti hanno deciso in maniera consensuale di non proseguire il rapporto in scadenza il prossimo 30 giugno. Ad Angelini il Cesena FC intende esprimere una profonda gratitudine per il decisivo contributo dato alla vittoria del campionato di serie D, rinnovando l’apprezzamento per le qualità umane, oltre che professionali, dimostrate durante il suo mandato".

CARTELLINO GIALLO 27/05/2019

 ULTIMA PUNTATA di Cartellino Giallo, con il ritorno di un grandissimo ospite, il leggendario SEBASTIANO ROSSI! Ti aspettano l'ironia, le gag, gli sfottò, le super rubriche e la pazzia del programma satirico sul calcio più seguito della galassia! Luca Mastrangelo, Gaddo Gaddoni e Stefano Ravaglia sono carichissimi (Ravaglia un po' meno) e daranno spettacolo più del solito! Il nostro "direttore di gara" Riccardo Girardi è pronto a stuzzicarli insieme alla sempre posata Veronica Bagnoli

MISANO ADRIATICO: Cecchetto non ce la fa, Piccioni “Abbiamo vinto col porta a porta” | VIDEO

MISANO ADRIATICO: Cecchetto non ce la fa, Piccioni “Abbiamo vinto col porta a porta” | VIDEO Non ce l’ha fatta il noto produttore musicale Claudio Cecchetto a vincere le elezioni comunali di Misano Adriatico nonostante l’importante campagna elettorale che ha portato avanti sul territorio e anche a livello nazionale. Il municipio rimane in mano al centrosinistra ed è stato eletto sindaco Fabrizio Piccione che succede a Stefano Giannini. Piccioni ha ottenuto il 39% dei consensi mentre la lista W Misano viva di Cecchetto si è fermata al 33%. La Lega ha ottenuto il 19% e il Movimento 5 Stelle il 7%. Questi ultimi due nello stesso giorno a Misano avevano ottenuto alle Europee rispettivamente il 38% e il 17%.

Tg Sport del 28/05/19

Il TG Sport di Teleromagna va in onda dal lunedì al sabato alle 14.15 circa e nella versione breve all’interno dei Telegiornali delle 19, 20.30 e dell’una di notte. L’edizione si apre con le notizie principali della giornata, seguono le prime pagine dei quotidiani sportivi e infine “L’Opinione” di Luciano Poggi.

EMILIA-ROMAGNA: Strage Bologna, Paolo Bellini sarà di nuovo indagato

EMILIA-ROMAGNA: Strage Bologna, Paolo Bellini sarà di nuovo indagato Il Gip revoca il proscioglimento del '92 per ex Primula nera Paolo Bellini, 66 anni, ex 'Primula nera' di Avanguardia Nazionale, sarà nuovamente indagato per la Strage della stazione di Bologna. Il Gip Francesca Zavaglia ha infatti revocato il proscioglimento del 28 aprile 1992 come chiesto dalla Procura generale che ha avocato a sè il fascicolo di indagine sui mandanti dell'attentato del 2 agosto 1980, 85 morti e oltre 200 feriti. Il giudice ha dato sei mesi per svolgere indagini. L'avvocato di Bellini, Manfredi Fiormonti, non si è opposto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi