Teleromagna » 18 giugno 2019

Daily Archives: 18 giugno 2019

EMILIA-ROMAGNA: Mercatone Uno, il Governo convoca il tavolo di crisi | VIDEO

EMILIA-ROMAGNA: Mercatone Uno, il Governo convoca il tavolo di crisi | VIDEO Il Ministero dello sviluppo economico ha convocato il tavolo di crisi per quanto riguarda il fallimento di Mercatone Uno. L’appuntamento è per domani “In esito all’estrazione a sorte, che ha avuto luogo in seduta pubblica presso il Ministero dello Sviluppo Economico, sono stati nominati Commissari straordinari del Gruppo Mercatone Uno Giuseppe Farchione, Luca Gratieri e Antonio Cattaneo”. E’ renderlo noto è un comunicato del Mise che, dopo diverse settimane di attesa,muove finalmente quelli che sono i primi passi ufficiali per cercare di risolvere la difficile situazione che si è creata attorno ai dipendenti della catena di ipermercati. In 1800 in tutta Italia sono rimasti improvvisamente senza lavoro lo scorso 25 maggio, quando si sono svegliati con un messaggino sul cellulare che li informava della chiusura dei 55 punti vendita sparsi per il Paese. Tra loro anche i 450 impiegati nei punti vendita emiliano-romagnoli, per i quali anche la Regione si era recentemente mossa, con l’assessore Palma Costi che aveva sollecitato il governo nel prendere provvedimenti. Visto che, per il momento, di riaprire non se ne parla, la priorità riguarda l’accesso alla cassa integrazione, fondamentale per dare un primo sostegno economico ai lavoratori. Da questo punto di vista, è arrivata la prima risposta del governo che, dopo la nomina dei commissari, ha convocato il tavolo di crisi mercoledì mattina per discutere la situazione occupazionale e produttiva dell’azienda. Nel frattempo si complica ulteriormente la situazione della Sheron Holding, la società che aveva acquistato Mercatone Uno nel 2018, il cui amministratore delegato risulta ora indagato per bancarotta fraudolenta.  

CORIANO: Grave frontale vicino parco del Marano, due feriti, uno grave | VIDEO

CORIANO: Grave frontale vicino parco del Marano, due feriti, uno grave | VIDEO Un grave incidente si è verificato questa mattina a Coriano, nel riminese, lungo la strada che costeggia il parco del Marano. Due auto sono state coinvolte in un frontale e l’esito è di due feriti, di cui uno grave trasportato con l’elicottero al Bufalini di Cesena. Secondo le prime informazioni, l’impatto è avvenuto poco dopo le 8 in località Vecciano. Dopo lo schianto, le vetture sono finite ai margini della strada e sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per liberare gli automobilisti dalle lamiere. Sul posto, oltre alle ambulanze, sono giunti anche gli operatori dell’elisoccorso per trasportare il più grave dei feriti all’ospedale cesenate. Una corsia della strada è stata chiusa al traffico per consentire i rilievi della polizia municipale.

CESENA: Aidoru punta l’ex Piaggio “Facciamolo diventare l’alternativa al Teatro Bonci” | VIDEO

CESENA: Aidoru punta l’ex Piaggio “Facciamolo diventare l’alternativa al Teatro Bonci” | VIDEO Si chiama “Rimettiamo in moto l’ex Piaggio” ed è l’iniziativa che si è tenuta sabato a Cesena, dove associazioni e privati cittadini si sono riuniti per mettere insieme le loro idee su un edificio storico che giace da anni in stato di semi abbandono. E’ un complesso di circa 1000mq di spazio, diviso in diversi blocchi, in buone condizioni strutturale e affacciato sui giardini di Serravalle, in pieno centro storico ma che giace, da anni in uno stato di semi abbandono. Parliamo della storica officina Piaggio che ora, potrebbe rinascere grazie all’iniziativa dell’associazione Aidoru, che per tanti anni si è occupata della Rocca Malatestiana, e che ora sta radunando le forze per trasformare quello che è un vecchio magazzino in un centro culturale. Il perno di tutto potrebbe essere la realizzazione di uno spazio per spettacoli e concerti che conterrebbe circa 300 posti e che andrebbe a rappresentare una vera alternativa al Bonci, una struttura troppo impegnativo per quelle che sono le realtà artistiche fuori dal giro dei grandi teatri. Un’idea che, a quanto pare, piace anche in Regione. “Con l’assessore Mezzetti c’è già da tempo l’idea di creare uno spazio B rispetto a quella che è la figura più istituzionale del Bonci” Spiega Dario Giovannini dell’associazione Aidoru. Non solo teatro, ma anche laboratori artistici, ristorazione e attività sportive. Sabato diverse realtà locali si sono incontrate proprio all’interno della struttura. L’idea è quella di mettere insieme le forze, magari trovando anche un appoggio in Comune. “Abbiamo già avviato un percorso con gli assessori del precedente mandato – continua Giovannini – e continueremo a coinvolgere la nuova amministrazione in questo progetto”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi