Teleromagna » 20 giugno 2019

Daily Archives: 20 giugno 2019

CESENATICO: Brutto incendio al depuratore, verifica danni in corso | FOTO

CESENATICO: Brutto incendio al depuratore, verifica danni in corso | FOTO Un brutto incendio si è verificato nel tardo pomeriggio di oggi nel depuratore di Cesenatico. Una alta colonna di fumo nero e denso era visibile da chilometri. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e il sindaco Matteo Gozzoli. È in corso la verifica dei danni. Il sindaco della cittadina ha scritto così su Facebook: "L’incendio è stato domato. Sembra che abbia preso fuoco un filtro dell’aria. I tecnici stanno facendo le verifiche ma tutto è sotto controllo. Ringrazio i Vigili del Fuoco, i nostri vigili del fuoco volontari, i Carabinieri, la Polizia Locale, il 118 e i tecnici di Hera e la Protezione Civile che in pochissimo tempo sono intervenuti domando le fiamme. La funzionalità dell’impianto – conclude Gozzoli – non è compromessa le fiamme sono rimaste limitate ad un solo filtro a carbone." (foto Facebook) 

TG SERA DEL 20/06/2019

Il Telegiornale di Teleromagna da oltre quarant’anni è uno dei pilastri dell’informazione locale romagnola. Grazie alle varie redazioni e ai suoi corrispondenti, vi racconta quotidianamente tutte le vicende del territorio. Il Telegiornale va in onda alle 7 – 14 – 19 – 20.30 e all’una di notte.

RAVENNA: Bimbo morto a Mirabilandia, indagata la madre

RAVENNA: Bimbo morto a Mirabilandia, indagata la madre  La madre del bimbo di quattro anni morto mercoledì in una piscina di Mirabilandia, è stata indagata a piede libero per omicidio colposo in cooperazione. La donna è stata sentita inizialmente come testimone, ma la sua audizione è stata interrotta alla luce degli eventuali profili penali che stavano emergendo. E' difesa dall'avvocato Francesco Furnari. E' possibile che, in vista dell'autopsia, a breve vengano avvisate altre persone già inquadrate dalle indagini della Procura.

RAVENNA: Bimbo morto a Mirabilandia,parla Macini, la madre tra i probabili indagati | VIDEO

RAVENNA: Bimbo morto a Mirabilandia,parla Macini, la madre tra i probabili indagati | VIDEO E' di pochi minuti fa l’annuncio che è stato aperto un fascicolo per il reato di omicidio colposo sulla morte del piccolo Edoardo, avvenuta ieri a Mirabilandia. Ancora ignoti, per il momento, gli indagati. Si dovrà aspettare venerdì, il giorno fissato per l’autopsia, per conoscere le cause della morte del piccolo Edoardo, annegato nella piscina di Mirabilandia. Nel frattempo la Procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo, ancora ignoti i nomi degli indagati anche se tra almeno uno dei nomi appare quasi certo. "E' probabile che vi si anche la madre – ha spiegato il Procuratore Capo di ravenna Alessandro Mancini – quello che è sicuro è che dovremmo coinvolgere tutti gli indagati nell'autopsia, che si svolgerà probabilmente domani" Assieme all’analisi del corpo del piccolo, fondamentale sarà il filmato dell’accaduto, registrato dalle telecamere di sorveglianza. "Il filmato è già stato visionato dalla Polizia Giudiziaria – continua Mancini – nei porssimi giorni lo analizzeremo in ogni dettaglio perchè sarà molto importante per stabilire le dinamiche della vicenda"  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi