Teleromagna » 3 ottobre 2019

Daily Archives: 3 ottobre 2019

TG SERA del 03/10/2019

Il Telegiornale di Teleromagna da oltre quarant’anni è uno dei pilastri dell’informazione locale romagnola. Grazie alle varie redazioni e ai suoi corrispondenti, vi racconta quotidianamente tutte le vicende del territorio. Il Telegiornale va in onda alle 7 – 14 – 19 – 20.30 e all’una di notte.

RIMINI: Medico “no-vax”, verifiche da parte dell’ordine dei medici

RIMINI: Medico "no-vax", verifiche da parte dell’ordine dei medici E' in fase istruttoria, al vaglio del consiglio dell'ordine dei medici di Rimini, la posizione "no vax" di un professionista denunciato da alcuni colleghi per un'ipotesi di violazione deontologica, dopo alcune affermazioni contro i vaccini. "Avrebbe espresso – ha spiegato il presidente dell'Ordine riminese, Maurizio Grossi – forti dubbi sui vaccini durante una manifestazione pubblica e poi su alcuni siti. Siamo in fase istruttoria dobbiamo ancora appurare se effettivamente ci fu un comportamento deontologicamente scorretto. Ma queste esternazioni sarebbero piuttosto datate nel tempo e il professionista potrebbe anche aver cambiato idea nel frattempo. E' tutto al vaglio della commissione disciplinare".

Tg Sport del 03/10/19

Il TG Sport di Teleromagna va in onda dal lunedì al sabato alle 14.15 circa e nella versione breve all’interno dei Telegiornali delle 19, 20.30 e dell’una di notte. L’edizione si apre con le notizie principali della giornata, seguono le prime pagine dei quotidiani sportivi e infine “L’Opinione” di Luciano Poggi.

ROMAGNA: Confindustria, dopo cinque semestri positivi l’economia rallenta | VIDEO

ROMAGNA: Confindustria, dopo cinque semestri positivi l’economia rallenta | VIDEO Una situazione non semplice, però in linea con l’andamento dell’economia italiana, quella tracciata dall’indagine congiunturale semestrale realizzata dall’ufficio studi di Confindustria Romagna sulle aziende di Rimini e Ravenna del comparto manifatturiero e dei servizi. In Romagna, dopo cinque semestri trascorsi all’insegna della positività, da gennaio a giugno si registrano segni di rallentamento. A calare sono fatturato e produzione, mentre a mantenere un segno positivo è l’occupazione. Maggiori speranze vengono riposte nel secondo semestre, dove si spera quantomeno in una stabilità. I DATI In Area Vasta, rispetto al 2018, sono calati il fatturato totale e la produzione, mentre è cresciuta l’occupazione. Nelle previsioni la produzione è stazionaria per il 52,4%, così come sono stazionari gli ordini nel 52,2% dei casi. L’occupazione è prevista stazionaria per il 69,8% del campione. Per quanto riguarda Rimini, nel primo semestre l’andamento del fatturato è positivo, ma comunque in calo rispetto a quanto registrato a fine dicembre, così come a Ravenna (-4,7%). L’occupazione, sia per Rimini che per Ravenna, continua invece ad essere in crescita. Segno negativo per la produzione, dove a fare più fatica sono le grandi imprese. Per il secondo semestre però, mentre a Rimini si continua a prevedere un calo nella produzione, Ravenna prevede un aumento per il 37,3% del campione analizzato. In entrambi i casi gli ordini sono stazionari.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi