Teleromagna » 28 novembre 2019

Daily Archives: 28 novembre 2019

RIMINI: Il nuovo lungomare sarà un metro più alto contro l’innalzamento del mare | VIDEO

RIMINI: Il nuovo lungomare sarà un metro più alto contro l’innalzamento del mare | VIDEO Sono partiti oggi i lavori per la riqualificazione e la completa pedonalizzazione del lungomare di Rimini, un’opera per la quale si prevede una spesa complessiva di circa 35 milioni di euro. Tra i punti cardine dell’intervento c’è l’innalzamento di 80 centimetri della nuova passeggiata, che raggiungerà la quota di 2,85 metri sul livello del mare. “Venezia è andata sott'acqua, il clima cambia”, ha detto il sindaco della città, Andrea Gnassi, commentando l’avvio del cantiere. “Mentre vi sto parlando – ha detto ai cronisti -, una parte della nostra regione, e molte regioni del Nord, sono in allerta rossa. Esondano i fiumi, è più caldo, piove di più. Il paese non tiene, non abbiamo fatto investimenti strutturali per tutelare il paesaggio, per non far franare i borghi, per non scaricare a mare”. “Se vogliamo vivere in una terra che non sprofonderà sotto l'acqua, dobbiamo cambiare”, ha aggiunto il primo cittadino, specificando che il lungomare “si rialza per lottare e per sconfiggere l’ingressione marina”. Secondo Gnassi devono cambiare le abitudini delle persone nell’approccio alla spiaggia. “Se rialziamo il lungomare per proteggerlo con delle dune – ha detto – è chiaro che li sopra non ci potrai andare con la macchina”. Inoltre “le polveri sottili, l’inquinamento, fanno sì che non attiriamo più turismo internazionale”. Il progetto è stato preceduto dagli interventi al sistema fognario che, ha chiosato Gnassi, “si stanno completando con oltre 250 milioni di investimento”.

IMOLA: Il commissario Izzo si presenta, “Priorità alle scuole” | VIDEO

IMOLA: Il commissario Izzo si presenta, “Priorità alle scuole” | VIDEO Il commissario prefettizio Nicola Izzo si è presentato alla cittadinanza tramite gli organi di informazione con una conferenza stampa tenutasi all'interno dell'aula magna della Biblioteca Comunale di Imola. Un luogo simbolico che delinea le priorità della gestione commissariale di Imola ovvero l'edilizia scolastica e quella pubblica. Nei giorni scorsi il Prefetto Izzo, oltre a commissionare sopralluoghi a ponti, viadotti ed edifici ha avuto modo di incontrare l'ex sindaca Manuela Sangiorgi in quello dal lui definito come «Un incontro puramente istituzionale». Izzo quindi si occuperà prevalentemente delle questioni amministrative procrastinando invece quelle politiche visto che nell'agenda del commissario la prossima scadenza è legata al bilancio di previsione da redigere entro il 31 Dicembre. Il commissario sarà coadiuvato da Sandra Pellegrino e da Domenico Miceli.

Tg Sport del 28/11/19

Il TG Sport di Teleromagna va in onda dal lunedì al sabato alle 14.15 circa e nella versione breve all’interno dei Telegiornali delle 19, 20.30 e dell’una di notte. L’edizione si apre con le notizie principali della giornata, seguono le prime pagine dei quotidiani sportivi e infine “L’Opinione” di Luciano Poggi.

RAVENNA: Delitto Ballestri, sit-in davanti al carcere per chiedere trasferimento Cagnoni | VIDEO

RAVENNA: Delitto Ballestri, sit-in davanti al carcere per chiedere trasferimento Cagnoni | VIDEO E’ previsto per il 29 novembre – e proseguirà ogni venerdì dalle 17.30 alle 18 davanti al carcere di Ravenna – il primo sit in annunciato dalle associazioni ravennati Linea Rosa, Dalla Parte dei minori, Udi e Casa delle Donne per chiedere il trasferimento di Matteo Cagnoni, il dermatologo ravennate accusato in secondo grado della morte della moglie Giulia Ballestri. L’uomo, dopo la condanna in primo grado, era stato trasferito al carcere della Dozza, salvo poi essere tornato a Ravenna su richiesta del suo avvocato. Come riporta il Corriere Romagna, nel frattempo per Cagnoni è stata chiesta l’archiviazione rispetto all’accusa di aver contattato un ex compagno di cella per avviare una rappresaglia nei confronti di colui che riteneva essere l’amante della moglie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi