Teleromagna » 13 gennaio 2020

Daily Archives: 13 gennaio 2020

CESENA: Vasto incendio distrugge azienda di pelletteria | VIDEO

CESENA: Vasto incendio distrugge azienda di pelletteria | VIDEO Un vasto incendio è divampato nel tardo pomeriggio di oggi a Cesena nell’azienda di pelletteria ‘Campomaggi Caterina Lucchi’. L’alta colonna di fumo e fiamme è visibile da chilometri di distanza tanto che è stato necessario chiudere parzialmente la strada E45. Lo stabilimento si trova tra le frazioni di Borello e San Carlo. I danni sono ingenti, risultano coinvolti sia il capannone che il magazzino. Sul posto ci sono i Vigili del Fuoco che stanno operando con dieci mezzi oltre ai sanitari del 118 e alle forze dell’ordine.  

TG SERA del 13/01/2020

Il Telegiornale di Teleromagna da oltre quarant’anni è uno dei pilastri dell’informazione locale romagnola. Grazie alle varie redazioni e ai suoi corrispondenti, vi racconta quotidianamente tutte le vicende del territorio. Il Telegiornale va in onda alle 7 – 14 – 19 – 20.30 e all’una di notte.

CESENA: Scontro auto e mototrebbia, grave una donna | VIDEO

CESENA: Scontro auto e mototrebbia, grave una donna | VIDEO Grave incidente stradale poco dopo le 16 di oggi nella zona di Torre del Moro, sulla via Dismano, a Cesena. Un’auto, per cause in corso di accertamento da parte dei vigili urbani intervenuti per compiere i rilievi, si è scontrata  con una moto trebbia. Una donna, la cui identità non è stata resa nota ma di età compresa tra i 20 e i 30 anni, è rimasta ferita gravemente ed è stata trasportata al Bufalini con un codice di massima gravità.  Per compiere i soccorsi sono intervenuti i medici del 118 con ambulanza ed auto medicalizzata,oltre ai vigili del fuoco per liberare la donna dalle lamiere della vettura.  

CESENATICO: Marco Pantani oggi avrebbe compiuto 50anni, “si cerca ancora la verità” | VIDEO

CESENATICO: Marco Pantani oggi avrebbe compiuto 50anni, “si cerca ancora la verità” | VIDEO Era nato il 13 gennaio del 1970 e avrebbe compiuto 50 anni, Marco Pantani, leggenda del ciclismo internazionale, la cui morte avvenuta il 14 febbraio del 2004 in un hotel di Rimini è ancora avvolta da molti interrogativi. L'avvocato della famiglia Pantani, Antonio De Rensis, ha ricordato le novità sul caso, soprattutto quelle che riguardano le dichiarazioni di Fabio Miradossa  alla Commissione parlamentare antimafia (che ha patteggiato una condanna per spaccio nella vicenda legata a Pantani) rispondendo alle domande dei parlamentari. Miradossa ha affermato di sapere che il grande ciclista, al momento della morte, era in possesso di 20 mila euro in contanti "che non sono mai stati trovati e che io non ho avuto".  La ricorrenza, come dice l'avvocato, "ci fa voler lottare ancora di più per scopèrire la verità". 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi