AREZZO: Viadotto E45, procura firma dissequestro

Attualità
AREZZO: Viadotto E45, procura firma dissequestro Il pm di Arezzo Roberto Rossi ha firmato il decreto che autorizza il dissequestro del viadotto Puleto sulla E45. Mercoledì mattina i carabinieri eseguiranno il provvedimento. Il viadotto, collocato tra le province di Arezzo e Forlì Cesena, era stato sequestrato a causa delle condizioni di presunta scarsa sicurezza ed era rimasto interamente chiuso per un mese, da metà gennaio a metà febbraio 2019 prima di essere aperto solo ai mezzi leggeri, e un mese fa anche a quelli pesanti pur permanendo il vincolo sulla struttura. L'inchiesta, tutt'ora aperta, vede indagate per omessa manutenzione cinque persone tra funzionari e dirigenti Anas. Il tratto, giudicato comunque non pericoloso da Claudio Modena, consulente del Gup del tribunale di Arezzo, resta percorribile a due corsie e con il limite di velocità di 40 km orari.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi