BOLOGNA: Assemblea di Bilancio 2014 per BCC

Speciali
Un anno estremamente difficile e costellato di dati preoccupanti, ma in cui è già possibile intravedere alcuni segnali di ripresa. Questo il riassunto del confronto avvenuto a Bologna, nel corso dell’Assemblea di Bilancio 2014 relativo alle BCC dell’Emilia Romagna. “Abbiamo mantenuto la nostra posizione sul mercato sia nell’ambito della raccolta che degli impieghi – racconta Giulio Magagni presidente federazione BCC ER – Quindi un anno che si attesta sul trend di crescita del credito cooperativo. La grande preoccupazione è quando e come si riuscirà a fare un salto in avanti dal punto di vista dell’economia nazionale e del paese. Anche se oggi ci sono lievi sentori di ripresa, alcuni settori restano in grosse difficoltà. Si può parlare di ripresa solo quando quest’ultima è effettivamente consolidata su tutto il settore economico italiano”.
Installa o aggiorna Flash Player
Tags:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi