Teleromagna » Blog Archives

Author Archives: redazione

Tg Sport del 19/04/19

Il TG Sport di Teleromagna va in onda dal lunedì al sabato alle 14.15 circa e nella versione breve all’interno dei Telegiornali delle 19, 20.30 e dell’una di notte. L’edizione si apre con le notizie principali della giornata, seguono le prime pagine dei quotidiani sportivi e infine “L’Opinione” di Luciano Poggi.

CONNESSIONI S1-10 – 30/03/2019

Connessioni 2019 – 10^ puntata – Programma dedicato alle azioni di solidarietà attivate per sostenere il prossimo e lo sviluppo sociale. Raccontiamo le storie, i fatti e le persone in un susseguirsi di connessioni per descrivere la rete sociale che diventa espressione della nostra cultura. In questa puntata si parla di libri, in particolare dei Corali di […]

ROMAGNA: Pasqua e ponti, boom di turisti in Riviera

Al via la stagione turistica in Riviera, con un lungo ponte che da Pasqua arriverà fino al primo maggio. La Romagna si prepara ad accogliere 390mila turisti, secondo le stime dell’osservatorio Trademark Italia e Sigma…

RAVENNA: Brutto incendio a Pinarella di Cervia, si ipotizza il dolo | FOTO

RAVENNA: Brutto incendio a Pinarella di Cervia, si ipotizza il dolo | FOTO Un brutto incendio è scoppiato la scorsa notte in una parte di pineta a Pinarella di Cervia. Il rogo si sarebbe sviluppato poco dopo le 24 da alcune sterpaglie arrivando a coinvolgere diversi fusti. I vigili del fuoco hanno lavorato fino alle 7.30 di questa mattina per domare le fiamme grazie all’ausilio di diversi uomini e di un’autobotte. Sul posto anche i carabinieri. I danni sarebbero limitati. Si indaga sull’ipotesi del dolo. Il sindaco della cittadina, tramite Facebook, ha invitato chi avesse elementi utili a rivolgersi alle forze dell’ordine.

RIMINI: Maltrattamenti al figlio neonato, genitori a processo

RIMINI: Maltrattamenti al figlio neonato, genitori a processo Sono stati ascoltati ieri, in udienza in Tribunale a Rimini, i primi testimoni dell’accusa nel processo a carico di due giovanissimi genitori riminesi accusati di maltrattamento nei confronti del figlio di appena due mesi. Madre e padre, poco più che ventenni all’epoca dei fatti, nel 2014, erano finiti sotto indagine, riporta stampa locale, dopo che il ragazzo aveva portato il figlioletto in ospedale privo di sensi. I medici avevano diagnosticato una sindrome da scuotimento causa di traumi cerebrali riportati dal neonato. Il bimbo, subito affidato a una nuova famiglia, ora sta bene. Il padre aveva confessato di aver preso in braccio il piccolo che non smetteva di piangere e di averlo strattonato fino a farlo smettere. Ieri in aula, la testimonianza degli investigatori, dei due medici del pronto soccorso e dell’assistente sociale. (Ansa)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi