BOLOGNA: Bimbi evacuati in un asilo per sostanza irritante

Cronaca
BOLOGNA: Bimbi evacuati in un asilo per sostanza irritante Una sostanza irritante diffusa nell'aria ha reso necessaria l'evacuazione, intorno a mezzogiorno, di una scuola materna all'interno dei Giardini Margherita, grande parco pubblico di Bologna. Una prima ipotesi è che le esalazioni possano essere partite da una bomboletta di spray al peperoncino, non è chiaro se spruzzata volontariamente da qualcuno o per errore, ma le verifiche sono ancora in corso. L'allarme è scattato quando, all'improvviso, maestre e bambini hanno avvertito bruciore agli occhi e fastidio alle vie respiratorie. Sono intervenuti Vigili del Fuoco e i medici del 118, che hanno visitato diverse persone, sia adulti che bambini. Alle fine solo quattro insegnanti hanno avuto bisogno di cure per i sintomi di una lieve intossicazione. Dopo l'evacuazione della scuola, i bambini sono stati portati in giardino dove hanno atteso l'arrivo dei genitori, avvertiti perché andassero a prendere in anticipo i figli. Sul posto anche la Polizia Locale e i Carabinieri del nucleo Radiomobile.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi