BOLOGNA: Calci e pugni alla compagna, arrestato ex pugile

Cronaca
BOLOGNA: Calci e pugni alla compagna, arrestato ex pugile Stava scontando i domiciliari in seguito a una condanna per spaccio di droga. Ora deve rispondere anche del pestaggio nei confronti della compagna. Nel pomeriggio di giovedì, un 36enne, residente a Pieve di Cento nel Bolognese è stato arrestato dopo che i vicini hanno lanciato l’allarme. L’uomo, un ex pugile di origini napoletane, si è scagliato contro la convivente, una ragazza di 24 anni, prendendola a calci e pugni in faccia. Il tutto, di fronte al figlio di tre anni. La donna è finita in ospedale, mentre il 36enne è stato portato nel carcere di Ferrara.  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi