BOLOGNA: Crepe nel M5S, una consigliera lascia il gruppo | VIDEO

Politica
BOLOGNA: Crepe nel M5S, una consigliera lascia il gruppo | VIDEO Dopo la nascita del Governo Conte, la consigliera comunale 5 Stelle di Bologna Dora Palumbo dice addio al Movimento. “L'alleanza-contratto con la Lega è un'alleanza con la casta, quella casta che per tanti anni avevamo combattuto”, ha spiegato oggi in una nota con cui motiva la sua decisione di passare al gruppo misto a Palazzo d’Accursio.   Ha aspettato la seconda e ultima fiducia, quella che il governo Conte ha incassato alla Camera dei Deputati. Poi la consigliera comunale 5 Stelle di Bologna Dora Palumbo ha deciso di rendere pubblica una decisione che aveva preso già da qualche giorno, e che definisce molto sofferta. Quella di lasciare il gruppo pentastellato a Palazzo d’Accursio e il Movimento, in polemica con il suo nuovo corso governista Dora Palumbo è conspevole che a fronte di una decisione come questa il Movimento auspica come gesto conseguente le dimissioni, ma ha spiegato ai nostri microfoni perché ha scelto di non darle. "Dora e' una donna e una consigliera di grande spessore. Mi dispiace tantissimo che uno di questi sia Dora per la stima e l'affetto che a lei mi legano, e che certamente non cambieranno neanche davanti a questa sua scelta", ha spiegato il capogruppo 5 stelle in Comune, la cui rappresntanza scende ora da 4 a 3 componenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi