BOLOGNA: Esplosione, 20 feriti ancora ricoverati, raccordo ripristinato in 2 mesi

Cronaca
BOLOGNA: Esplosione, 20 feriti ancora ricoverati, raccordo ripristinato in 2 mesi  Sono 16 le persone ricoverate nelle strutture sanitarie dell'Azienda Usl di Bologna rimaste ferite per gli effetti dell'incidente e dell'esplosione avvenuti sul raccordo autostradale a Borgo Panigale, lunedì scorso.  A questi si aggiungono i quattro ricoverati nei centri grandi ustionati di Parma e Cesena. Sul fronte viabilità è intervenuto il ministro delle infrastrutture e trasporti Toninelli che ha twittato: "Per fortuna una prima buona notizia dopo la tragedia di Borgo Panigale. Avevamo previsto la riapertura raccordo in 3-5 mesi. Autostrade per l'Italia comunica adesso che si dovrebbe tornare alla normalità entro metà ottobre, in circa 2 mesi. Avanti così".

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi