BOLOGNA: Esplosione davanti a una sede di Fn, serranda divelta

Cronaca
BOLOGNA: Esplosione davanti a una sede di Fn, serranda divelta Un ordigno, probabilmente una 'bomba carta', è esploso nella notte tra domenica e lunedì, intorno alle quattro, a Borgo Panigale, nel Bolognese, davanti a una sede di Forza Nuova. La deflagrazione non ha generato feriti ma la serranda è stata danneggiata e divelta. In una nota firmata dal coordinatore provinciale  Stefano Colato si legge come "Purtroppo il clima politico a Bologna sta diventando sempre più pesante, dalle minacce a una nostra militante, Selene Ticchi D'Urso, si è passato purtroppo ai fatti”. Su quanto avvenuto la Polizia di Stato, con la Digos, ha avviato le indagini.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi