BOLOGNA: Forza Italia spinge per il “Passante sud” | VIDEO

Politica
BOLOGNA: Forza Italia spinge per il “Passante sud” | VIDEO Forza Italia ha presentato a Palazzo d’Accursio il progetto aggiornato per la realizzazione del Passante Sud, in alternativa al Passante di Mezzo contro il quale si era già schierata in campagna elettorale per le amministrative.   Forza Italia mette nero su bianco il progetto per la realizzazione del Passante Sud e la liberalizzazione della tangenziale e ribadisce il proprio no al Passante di Mezzo, sul quale Governo, Regione e Comune di Bologna hanno appena trovato un accordo dopo un lungo braccio di ferro. La proposta di Forza Italia è di realizzare il Passante fra le valli del Reno e del Savena prevalentemente in galleria naturale profonda sotto la parte collinare e in parte minore in galleria artificiale per connettere le autostrade A1 e A14 fra il nuovo casello di Sasso Marconi Nord e l’attuale casello di San Lazzaro. Una proposta osteggiata dai sindaci della cintura collinare bolognese che non ha mai visto la luce. Il progetto è stato presentato a Palazzo d’Accursio dai vertici di Forza Italia, insieme agli ingegneri Giovanni Crocioni e Giovanni Salizzoni che già nella giunta Guazzaloca lavorarono sia all’ipotesi del passante sud, sia a quella del metrò.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi