BOLOGNA: In un raptus di gelosia sfregia moglie con coltello, arrestato | VIDEO

Cronaca
BOLOGNA: In un raptus di gelosia sfregia moglie con coltello, arrestato | VIDEO Durante un raptus di gelosia, ha sfregiato la moglie convivente con la lama rovente di un coltello da cucina. L'uomo, italiano, 26 anni, con precedenti, è stato fermato poco lontano dal luogo dell'aggressione: il sostituto procuratore Michele Martorelli ha firmato il decreto di fermo con le accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali gravissime, disponendone la sua traduzione in carcere.  Il fatto è  successo ieri mattina, quando la Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Molinella (BO), ha ricevuto la telefonata di una donna preoccupata per la nipote che, a suo dire, era stata picchiata dal marito. La vittima dell'aggressione, 25 anni, anche lei italiana, è poi stata trovata dai carabinieri a casa della sorella con ecchimosi e gravi ustioni sul viso e sul corpo: portata in ospedale, è stata medicata e ricoverata con una prognosi di sessanta giorni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi