BOLOGNA: Statue imbrattate, denunciati due giovani del collettivo Hobo

Cronaca
BOLOGNA: Statue imbrattate, denunciati due giovani del collettivo Hobo La Digos di Bologna ha denunciato per danneggiamento aggravato due esponenti del Collettivo Hobo, un giovane di 24 anni, con precedenti per ordine pubblico, e un 22enne, incensurato. Sono ritenuti responsabili dell’imbrattamento delle statue ‘L’amore patrio e il valore militare’ sulla facciata principale di Palazzo D’Accursio. I due giovani, lo scorso 11 marzo, avevano lanciato uova piene di vernice rossa sul monumento dedicato a Umberto I, da poco riposizionato nella sua collocazione originaria dopo un intervento di recupero. Un’azione che in seguito era stata rivendicata dallo stesso collettivo. Gli investigatori hanno individuati i due vandali grazie alla immagini delle telecamere di sorveglianza. (da bolognaindiretta.it)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi