BOLOGNA: Un chilo di droga in treno, arrestato un nigeriano

Cronaca
BOLOGNA: Un chilo di droga in treno, arrestato un nigeriano Nella mattina del 14 febbraio la Polizia di Stato di Bologna ha arrestato un 28enne di origini nigeriane trovato in possesso di un chilo di marijuana a bordo di un treno, nella tratta Reggio Emilia – Bologna. L’uomo è stato identificato dalle forze dell’ordine per via dei suoi precedenti in materia di sostanze stupefacenti. Durante il controllo, lo straniero ha manifestato l'intenzione di voler scendere dal treno e si è rifiutato di mostrare agli agenti il contenuto del pacco che aveva con sé. Nella perquisizione è stata rinvenuta la droga confezionata in quattro involucri sigillati dal cellophane.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi