CALCIO: Bologna, ora è anche ufficiale: esonerato Roberto Donadoni | VIDEO

sport
CALCIO: Bologna, ora è anche ufficiale: esonerato Roberto Donadoni | VIDEO Ci vuole un attimo per dirsi addio. In realtà quello tra Roberto Donadoni e il Bologna si è trascinato per un paio di settimane, al punto che non c’è stato bisogno di nessun faccia a faccia con Jopey Saputo, il presidente canadese che col tecnico bergamasco si è solamente salutato a decisione già presa e comunicata allo stesso Donadoni dai dirigenti rossoblù, tenendo molto di più alla questione stadio, che il charmain vuole accelerare in queste ore, che alla liquidazione dell’allenatore. Poi tutti alla grigliata di fine anno in Terrazza Bernardini al Dall’Ara, dal retrogusto amaro per il mister, essendone l’ultimo atto bolognese prima dell'esonero che è stato ufficializzato nel primo pomeriggio di oggi. Finisce così, dopo tre stagioni, la prima da subentrato, con tre salvezze mai tormentate ma un amore non sbocciato con la piazza, tra qualche raro picco di qualità e la condanna alla mediocrità di cui è stato sia vittima che colpevole. Fino alle 21 sconfitte record di questa annata, il dato che ne ha segnato il destino assieme al rapporto definitivamente incrinato, anche da certe dichiarazioni, con la tifoseria.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi